‘Gatto con gli stivali’: archiviata la procedura EU PILOT nei confronti dell’Italia.

08/11/2012
News

A seguito della frode relativa alla commercializzazione di prodotti falsamente biologici portata alla luce nel dicembre 2011 dalla Guardia di finanza di Verona denominata ‘Gatto con gli stivali’, la Commissione Europea aveva avanzato all’Italia alcune richieste di informazione, nell’ambito del sistema EU-PILOT.
Il sistema EU PILOT è stato concepito per migliorare la comunicazione tra i servizi della Commissione e le autorità degli Stati membri al fine di trovare soluzioni ai problemi riguardanti l’applicazione del diritto dell’UE, prima dell’avvio di una procedura d’infrazione a norma dell’articolo 258 del TFUE.
Nel caso specifico le informazioni richieste all’Italia riguardavano gli interventi finalizzati a migliorare e rafforzare il sistema di controllo dell’agricoltura biologica, per evitare che tali casi di frode potessero ripetersi, e le misure messe in campo per bloccare la circolazione di prodotti falsamente etichettati come biologici.
Le iniziative adottate dall’autorità italiana per far fronte al caso di frode sono state ritenute soddisfacenti dai servizi della DG AGRI che hanno pertanto archiviato la pratica in ambito EU PILOT. Nella nota di archiviazione, inviata nei giorni scorsi, viene segnalato però che la Commissione mantiene elevato il livello di attenzione rispetto al funzionamento del sistema adottato in Italia.

Fonte: SINAB

Controlli: