“Bio, il futuro si gioca tra crescita e identità”, di Francesco Giardina (EN)

02/02/2015
Rassegna stampa

Il punto sulla riforma Ue dopo i passi avanti raggiunti grazie all'impegno della Presidenza di turno italiana - Ora bisogna lavorare per un compromesso che consenta uno sviluppo equilibrato del settore.

Nell’articolo vengono approfonditi i temi al centro della riforma del regolamento sul biologico che la Commissione ha messo in campo con la proposta del marzo scorso e che sono stati affrontati durante la Presidenza di turno italiana del Consiglio. Viene, inoltre, analizzato il delicato percorso che attende il dossier nei prossimi mesi.

Al LINK

“PianetaPSR”,  numero 39 - gennaio 2015, http://www.pianetapsr.it

 

 

Economia:

Controlli: