Abruzzo: dalla Giunta 7,5 MLN per le aziende che partecipano a sistemi di qualità.

19/10/2011
News

La Giunta regionale d'Abruzzo ha attivato il bando per la Misura 1.3.2. del Piano di Sviluppo rurale, allo scopo di incentivare la partecipazione degli agricoltori, nell'ambito delle produzioni alimentari, a sistemi di qualità riconosciuti. L'incentivazione è finalizzata a sostenere i produttori agricoli che intendono partecipare, per la prima volta, a sistemi di qualità alimentare che comportano maggiori costi di controllo e certificazione realmente sostenuti. In particolare, con questa misura del Psr, si punta ad accrescere la competitività delle produzioni di qualità sui mercati nazionali ed internazionali e soprattutto a garantire una maggiore sicurezza alimentare a tutela del consumatore. I beneficiari sono tutte le imprese agricole che partecipano per la prima volta ai sistemi di qualità, producendo la materia prima e/o il prodotto finito destinato al consumo umano. Sono ammessi al sostegno dei sistemi di qualità i prodotti attenuti con metodo biologico; i prodotti DOP e IGP, i prodotti enologici DOP/DOC, DOP/IGT, IGP/IGT.

Il Link alla pagina della Regione Abruzzo

Fonte: Regione Abruzzo

Tecniche:

Controlli:

Regioni: