Agricoltura biologica, nella Ue la superficie coltivata a bio è aumentata del 46% dal 2012. (EN)

29/01/2021
News

Gli ultimi dati Eurostat evidenziano che la crescita della superficie coltivata ad agricoltura biologica in Europa negli ultimi anni ha raggiunto ottimi risultati. Infatti, la superficie totale coltivata ad agricoltura biologica nel 2019 registrava 13,8 milioni di ettari, corrispondente all’8,5% della superficie agricola totale, con un aumento del 46% rispetto al 2012.

La media europea della superficie agricola totale coltivata ad agricoltura biologica è quindi dell’8,5%, raggiungendo punte considerevoli in alcuni paesi. Infatti, fra gli Stati membri dell’Ue, dice Eurostat, i Paesi con le quote maggiori di superficie biologica nel 2019 sono Austria (col 25,3% della superficie agricola totale), Estonia (22,3%) e Svezia (20,4%), seguiti da Italia (15,8%), Repubblica ceca (15,2%), Lettonia (14,8%) e Finlandia (13,5%).

Tutti i restanti Stati dell’Ue hanno una quota di superficie di agricoltura biologica pari o inferiore all’11%. Le percentuali più basse ci sono nei Paesi Bassi (3,7%), Polonia (3,5%), Romania (2,9%), Bulgaria (2,3%), Irlanda (1,6%) e Malta (0,5%).

Altre informazioni QUI

Fonte: Eurostat

Regioni: