Al via il nuovo progetto BIOFRUITNET (EN)

09/01/2020
News

Finanziato dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell'Unione europea, è stato lanciato ufficialmente (kick-off meeting svoltosi il 16 al 17 dicembre 2019 ad Amburgo) il progetto BIOFRUITNET.   Concentrandosi su pomacee, drupacee e agrumi biologici, questo progetto mira a rafforzare la competitività della produzione europea di frutta biologica attraverso:

  • La raccolta e la sintesi delle conoscenze pratiche e scientifiche esistenti sulla frutticoltura biologica per renderle fruibili nei paesi dell'UE attraverso formati semplici come e-learning, podcast, video e brevi articoli.
  • Il rafforzamento delle reti presenti nel settore della frutticoltura biologica e l’avvio di collegamenti tra loro per creare forti reti di produttori di frutta biologica e stakeholders con un buon flusso di informazioni.

Il progetto è coordinato dall'associazione internazionale degli agricoltori Naturland e realizzato in collaborazione con 15 organizzazioni partner che rappresentano 12 paesi in totale, tra cui l’Italia. Lavoreranno insieme per 3 anni per fornire informazioni agli agricoltori in modo pratico per affrontare le sfide di parassiti e malattie nelle colture da frutto.

Maggiori informazioni QUI

Fonte: FIBL

Produzioni:

Tecniche: