Approvata in Commissione al Senato la proposta di legge sul biologico

13/01/2021
News

E’ stata approvata all’unanimità dalla Commissione Agricoltura del Senato la proposta di legge sull’agricoltura biologica che era da due anni bloccata. Ora, come ha sottolineato in un comunicato Giuseppe L’Abbate, Sottosegretario alle Politiche Agricole, il testo dovrà essere approvato per il voto conclusivo in Aula a Palazzo Madama per poi tornare, per l’approvazione finale, alla Camera. L’Abbate, tra le valenze della nuova legge, che introduce un marchio per il bio italiano, simbolo di prodotti bio realizzati esclusivamente con materie prime italiane, ha indicato la creazione dei biodistretti, virtuosi sistemi produttivi locali esistenti solo in Italia, e il rafforzamento della filiera biologica attraverso la promozione dell’agricoltura fra i produttori. Ha ricordato anche la recente emanazione del bando per la ricerca sul biologico, per cui sono stati stanziati 4,2 milioni di euro, nonché i 5 milioni di euro a regime a partire dal 2021 già previsti nella Legge di Bilancio 2020, messi a disposizione per la promozione di filiere e distretti. 

Fonte: Mipaaf/Sinab