Austria: i primi dati sul biologico nel 2015

21/04/2016
News

Il Ministero austriaco per l'Agricoltura (BMLUF) ha diffuso i dati preliminari 2015 relativi alle aziende biologiche presenti nei diversi länder del Paese. Rispetto al 2014, viene riportato un leggero aumento degli operatori (da 20.743 a 20.768), mentre la superficie è aumentata del 2%, a 438.278 ha.  Sono aumentate le coltivazioni di frutta (+25%) ed i vigneti biologici (+10%): quasi un quarto delle colture di frutta e il 13% dei vigneti esistenti sono coltivati biologicamente. Aumenti significativi anche per le coltivazioni di soia (più del 50%) e per colture minori come lenticchie, ceci e ravanelli, mentre le superfici coltivate a  cereali sono leggermente diminuite. I länder che hanno registrato il maggiore sviluppo delle superfici bio sono stati la Carinzia (9%), la Bassa Austria (8%), la Stiria e l’Alta Austria (7%).

Maggiori approfondimenti QUI

Fonte: Organic World

Luogo: 
Austria