Biodinamica e “preparati” sono riconosciuti dalla legge, di Carlo Triarico

03/09/2019
Rassegna stampa

La normativa italiana e Ue li annovera tra i corroboranti. Il metodo dell’agricoltura biodinamica risponde infatti a precisi requisiti nell’ambito della legislazione nazionale ed europea del biologico. In un suo puntuale ed esaustivo intervento, il presidente dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica illustra la validità di questo tipo di agricoltura sia a seguito del DDL sul biologico in discussione al Senato, che la recepisce correttamente, sia nel contesto degli stessi regolamenti UE e delle altre normative italiane che ne richiamano costantemente la validità. L’articolo fornisce un quadro molto preciso degli ambiti legislativi in cui la biodinamica ed i mezzi tecnici da essa utilizzati sono inseriti e riconosciuti.

Per leggere l’articolo cliccare QUI

Fonte: Biodinamica News