Canada: dal 2006 la superficie coltivata in agricoltura biologica è aumentata del 121% (EN)

09/11/2020
News

In una scheda informativa di recente pubblicat la Canadian Organic Trade Association (COTA) indica che gli acquisti di alimenti biologici hanno rappresentato il 3,2% di tutte le vendite di generi alimentari nel 2018, rispetto al 2,6% del 2017. Un aumento compensato dall'interesse dei produttori agricoli per il settore.

L'acquisto di alimenti biologici in Canada aumenta con il diminuire dell'età: il bio viene acquistato dal 46% della fascia di età 18-24 anni e dal 32% della categoria 25-34 anni. Solo un quarto delle persone di età compresa tra 35 e 44 anni acquista biologico, e un quinto di quelle di età compresa tra 44 e 55 anni, uno su sette di età compresa tra 56 e 74 anni, e uno su 10 di età superiore ai 75 anni. Tra i prodotti più acquistati frutta e verdura (80%), seguiti da carne e pollame (circa il 30%), prodotti lattiero-caseari (poco più del 20%), pane e cereali. Mentre i prodotti bio vengono acquistati settimanalmente dal 66% dei canadesi, uomini e donne comprano in proporzioni uguali.

La superficie coltivata in biologico ha raggiunto nel 2019 1.375.931 ha (erano 1.335.462 nel 2018). Le aziende bio sono il 3% totale delle aziende agricole del paese. I produttori sono cresciuti a 5.677 (erano 5.468 nel 2018), mentre i trasformatori sono leggermente calati a 169, rispetto ai 1.717 del 2018.

Altri dettagli si possono trovare nella scheda pubblicata dal COTA e scaricabile QUI 

Fonte: COTA

Economia: