Conoscere meglio il bio: tre incontri on line gratuiti

04/03/2021
Agenda

8, 15 e 22 marzo: AIAB Friuli-Venezia Giulia e AIAB Federale organizzano una serie di incontri on-line, per tre lunedì, alle ore 18, rivolti alle aziende del biologico (produttori, trasformatori e venditori) del Friuli Venezia Giulia ma interessanti anche per chi vorrebbe avvicinarsi al settore. Durante gli appuntamenti sarà fornito un quadro su tre punti importanti per chi fa agricoltura biologica in regione, ragionando sul PSR (Programma di Sviluppo Rurale) nel 2021, programmi regionali, nazionali ed europei attuali e futuri, sui servizi per le aziende del territorio e sul modo di comunicare delle piccole o medie realtà.

Primo incontro lunedì 8 marzo 2021: “Progettare / bandi del PSR 2014-20 nella fase di transizione verso la nuova PAC – campagna 2021”. Durante questo primo appuntamento si parlerà dei bandi che verranno aperti quest’anno, soprattutto quelli a superficie, nel PSR in corso e della transizione verso il programma successivo. L’incontro verterà principalmente sulle misure a superficie, come la Mis.11, che sono maggiormente definite, e sarà l’occasione per avere qualche informazione sulle altre misure che verranno progressivamente riaperte.

Secondo incontro lunedì 15 marzo: “Condividere / strumenti e supporto per i produttori: l’AIAB FVG”. Tema: il supporto delle associazioni al settore del biologico. AIAB FVG presenterà strumenti ed esempi pratici sui servizi per operatori agricoli, trasformatori e rivenditori dei prodotti biologici, presentando il supporto tecnico, l’attività didattica e le iniziative per la vendita dei prodotti bio. Durante l’incontro verrà anche presentato il nuovo software gestionale promosso da AIAB FarmSuite.

Terzo appuntamento lunedì 22 marzo 2021: “Comunicare / strategia e identità per dar valore al settore agricolo nel tempo dei media digitali”. Si partirà da una questione: come trasmettere il valore di una filiera, ancor più nella velocità del mondo attuale? Prendendo spunto dai percorsi di alcune realtà locali seguirà una riflessione assieme a professionisti della comunicazione e di strumenti digitali e al pubblico presente.

Al termine di ogni incontro ci sarà spazio alle domande. Dettagli ulteriori a questo LINK
La partecipazione è libera e gratuita con iscrizione obbligatoria su www.aiab.fvg.it/farebio2021

Fonte: AIAB