Frutta biologica? Sì grazie, può contenere meno batteri... (EN)

30/09/2019
News

Frontiers in Microbiology ha pubblicato un nuovo studio che mostra che la diversità microbica dei frutti biologici può essere in grado di tenere a bada i batteri che causano malattie. I ricercatori hanno confrontato le comunità batteriche presenti nelle mele biologiche con quelle presenti nelle mele convenzionali, e hanno scoperto che mentre le mele biologiche e convenzionali contengono la stessa quantità di batteri, le mele biologiche hanno più batteri benefici,  che hanno effetti positivi sulla salute dei consumatori. È stato scoperto che le mele convenzionali ospitano potenziali patogeni di origine alimentare e un minor numero di batteri benefici, mentre le mele biologiche ospitano una maggiore diversità di batteri benefici che espellono efficacemente i patogeni dannosi,  causa talora di malattie di origine alimentare negli esseri umani. Per avere un'idea del microbioma globale di una mela (cioè della comunità batterica presente nel frutto), i ricercatori hanno testato separatamente diversi tessuti come la buccia, il picciolo, i semi e la polpa della frutta. È interessante notare che i diversi tessuti ospitavano comunità batteriche diverse e distinte, con la polpa del frutto - quella parte che mangiamo di più - che ospita la diversità più batterica e la buccia che ne ospita il meno. La gestione biologica ha avuto un impatto importante e positivo sulla diversità dei microbi benefici presenti in questi diversi tessuti. Forse la differenza più importante rivelata dallo studio è stata che mentre la diversità era maggiore in quasi tutti i tipi di tessuto, la polpa delle mele biologiche presentava una diversità microbica molto maggiore, compresi i batteri benefici, rispetto alle mele convenzionali. I ricercatori suggeriscono che la diversità microbica riscontrata nelle mele biologiche può offrire una serie di benefici per la salute, tra cui la soppressione degli agenti patogeni per l’uomo e una riduzione dei sintomi allergici.

La ricerca si può scaricare QUI

Fonte: The Organic Center

Produzioni:

Tecniche: