FVG: PSR 2014-2020, aperti i termini per la presentazione delle domande per l’agricoltura biologica. (EN)

25/05/2015
News

Su proposta dell'assessore regionale alle Risorse agricole e forestali Cristiano Shaurli, la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha deciso di aprire i termini per la presentazione condizionata delle domande di adesione alla Misura 11 - Agricoltura biologica, del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020, per l'annualità 2015.

Le domande andranno compilate e presentate on-line entro il 15 giugno prossimo.

"Il provvedimento adottato oggi dalla Giunta regionale - spiega l'assessore Shaurli - intende garantire la continuità degli interventi attivati a sostegno dell'agricoltura biologica con la passata Programmazione 2007-2013, in attesa della definitiva approvazione del PSR del FVG da parte della Commissione Europea. Anche se non sono da escludersi adeguamenti al testo definitivo del Programma questa scelta e questo impegno della Regione - ha ribadito l'assessore - sono un importante segnale verso le attese dei nostri agricoltori".

Come informa l'Associazione Italiana per l'Agricoltura Biologica (AIAB), nel nuovo PSR 2014-2020 della Regione Friuli Venezia Giulia, in fase di negoziato con la Commissione Europea, il supporto al biologico sarà attuato attraverso una misura specifica, autonoma e svincolata dagli altri interventi agro-climatico-ambientali con una dotazione finanziaria dedicata di circa 7 milioni di euro.

Il sostegno che la Regione, attraverso la nuova Politica di sviluppo rurale 2014-2020 ha riservato al settore dell'agricoltura biologica, rappresenta il segno di una maggiore consapevolezza della sua importanza da parte delle politiche comunitarie, nazionali e regionali, in considerazione del fatto che il settore biologico ha conquistato consistenti fette di mercato e rappresenta una realtà economica di tutto rilievo, in grado di assicurare una maggiore sostenibilità grazie alla riduzione dell'impiego di sostanze chimiche.

Il contributo consisterà nel pagamento di un premio annuale per ettaro di superficie agricola soggetta a impegno di colture biologiche, sia in conversione che a regime, ed è strettamente legato alla tipologia di coltura effettuata e dettagliata nel piano di coltivazione. Il sostegno è legato al mantenimento del metodo di produzione biologica per cinque anni.

Altre info al link: FRIULI VENEZIA GIULIA

Fonte: regione Friuli Venezia Giulia

Regioni: