Germania: continua anche nel 2016 la crescita del biologico (EN)

13/02/2017
News

Il BOLW -  Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft e.V., ha pubblicato i dati sul settore del biologico in Germania per l’anno 2016. La superficie bio tedesca è cresciuta nel 2016 di 90.000 ettari, raggiungendo i 1.185.471 ettari, con un aumento del 8,9% rispetto al 2015. Il numero delle aziende agricole biologiche è cresciuto nello stesso periodo dell’8,6%, con 2.119 nuove  aziende,  per un totale di 26,855 aziende.  Sempre nel 2016, il mercato biologico tedesco ha visto aumentare le vendite del 9,9%, con una cifra d’affari complessiva di 9,48 miliardi di euro (nel 2015 il volume era di 8,62 miliardi). I dati del 2016 sono riportati nella  brochure "Fatti e cifre - Il settore del biologico nel 2017".

Il presidente BÖLW Felix Prinz zu Loewenstein, in un appello al ministro federale dell'Agricoltura Christian Schmidt, ha chiesto una strategia ambiziosa per il futuro dell'agricoltura biologica tedesca, una strategia che invii un segnale forte per il riorientamento e la riconversione verso il biologico delle aziende agricole tedesche. Il Ministro dell’Agricoltura si è posto come obiettivo di arrivare al 20% della superficie bio in Germania entro il 2020: i finanziamenti per il settore nel 2017 saranno di 17 milioni di euro. 

Scarica QUI la brochure (in tedesco)

Fonte: BOLW -  Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft e.V. 

Economia: