Il mercato tedesco del biologico: il documento dell’ICE presentato al Biofach.

26/02/2010
News

L’Italia è uno dei maggiori produttori europei di prodotti biologici, e uno dei principali mercati di esportazione in EU è rappresentato dalla Germania, dove il consumo di alimenti biologici è tra i più alti in Europa. Allo scopo di analizzare le criticità e le potenzialità del mercato tedesco per i prodotti biologici italiani, l’ICE ha elaborato il documento “Il mercato tedesco del biologico nel 2008/2009”, che è stato presentato in occasione dell’ultimo Biofach di Norimberga.
L’ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero) è l'Ente Pubblico che promuove, agevola e sviluppa gli scambi commerciali dell'Italia con gli altri Paesi, assistendo le imprese italiane nel processo di internazionalizzazione e di radicamento nei mercati esteri e favorendo il flusso di investimenti produttivi in entrata e in uscita.
In questo contesto, l’ICE ha partecipato anche quest’anno al Biofach di Norimberga, la fiera mondiale del biologico, finalizzando le sue attività al supporto di alcune regioni nell'ambito di specifici Accordi di Programma e con un Punto Informativo per i produttori italiani e gli operatori esteri e di contatto con la stampa estera.
In allegato il documento 'Il mercato tedesco del biologico nel 2008/2009'.

Altre informazioni sulle attività dell’Istituto, al seguente LINK

Fonte: ICE

Economia:

Regioni:

Parole chiave: