PAP: proroga dei termini di presentazione.

14/05/2020
News

Con DM n. 2058 del 14 maggio 2020 il Dipartimento delle Politiche Competitive, della Qualità Agroalimentare, della Pesa e dell’Ippica del Mipaaf, proroga il termine di presentazione dei programmi annuali di produzione a causa delle problematiche relative allo stato di emergenza causato dal COVID 19. Tale termine, individuato dall’art. 2 del Decreto dipartimentale n. 6514 del 30 gennaio 2020, è prorogato dal 15 maggio al 30 settembre 2020.

Il carattere di straordinaria emergenza, che ha segnato questo periodo storico, ha imposto all'Amministrazione una profonda riflessione sulle azioni da individuare al fine di garantire, in linea con gli indirizzi politici, le migliori soluzioni di efficienza per il comparto della produzione biologica.

Nell'ottica primaria di garantire al consumatore i livelli di certezza qualitativa e quantitativa, e nella ponderazione di tutti gli altri dispositivi legislativi adottati in ambito europeo e nazionale, si è tentato di fornire idonei meccanismi di sostegno operativo agli Organismi di Controllo.

In quest'ottica si pone il termine del 30 settembre per la presentazione dei programmi annuali di produzione, che in ogni caso garantisce, anche in associazione agli altri strumenti di rilevazione, indispensabili indicazioni per la valutazione ex-post delle produzioni conseguite.

DM n. 2058 del 14 maggio 2020

Fonte:

Parole chiave: