PPILOW: un progetto europeo per il benessere di pollame e suini in biologico

29/04/2020
News

E’ stata pubblicata la prima newsletter del progetto PPILOW. Il progetto, presentato lo scorso settembre a Parigi, ha l’obiettivo di costruire soluzioni per migliorare il benessere di pollame e suini allevati in sistemi di agricoltura esterna biologica e a basso impatto, attraverso un approccio multi-attoriale.
La prima caratteristica di PPILOW è l’approccio partecipativo, che coinvolge tutti gli attori della catena produttiva, dagli agricoltori ai consumatori, ai cittadini, agli scienziati e ai responsabili politici, per proporre e studiare insieme come migliorare il benessere animale. La seconda caratteristica del progetto è quella di fornire una combinazione di soluzioni pratiche per il miglioramento del benessere animale che possono essere applicate su base paneuropea con adeguamenti specifici in base alle aspettative dei cittadini e al mercato di riferimento (legislazione nazionale o preferenze dei consumatori). Più precisamente, PPILOW utilizza strumenti di autovalutazione del benessere degli utenti finali, strategie e tecniche di allevamento innovative per migliorare il benessere degli animali evitando mutilazioni (castrazione dei suinetti o rifilatura del becco nel pollame), favorendo comportamenti positivi e migliorando la salute e la robustezza in entrambe le specie. Le soluzioni innovative saranno studiate sperimentalmente e le più promettenti saranno testate in azienda.
Verranno inoltre realizzate analisi multi-criterio sulle strategie di allevamento più efficaci per valutare i loro impatti economici, sociali e ambientali sulla base del concetto di “One Welfare” che abbraccia gli obiettivi di sostenibilità con un’enfasi specifica sul benessere animale e umano.
QUI è possibile scaricare la Newsletter, in cui si fa il punto sul progetto da parte dei partner, mentre altre informazioni sono disponibili al seguente LINK .

Fonte: AIAB

Produzioni: