Progetto “Engagement.Biobreeding Europe”: mappatura dell'allevamento biologico in Europa (EN)

14/08/2020
News

Una nuova indagine svolta da FIBL nell’ambito del progetto “Engagement.Biobreeding Europe” vuole mappare le attuali attività di allevamento in Europa per migliorare la collaborazione e lo scambio di informazioni tra gli allevatori biologici.

I sistemi di allevamento convenzionale e biologico differiscono in termini di obiettivi di allevamento e tecniche di riproduzione. L'allevamento biologico mira ad animali robusti che rimangano produttori sani ed efficienti in condizioni di allevamento all'aperto e con mangimi prodotti in azienda. L'indagine è indirizzata a iniziative avviate nell'allevamento di bestiame in condizioni biologiche o che mirano alle caratteristiche dell'agricoltura biologica nel loro programma di allevamento. I risultati di questa indagine saranno pubblicati sul sito "Engagement.Biobreeding" insieme alla mappa già disponibile delle iniziative di miglioramento genetico delle piante (condotta nell'ambito del progetto LIVESEED Horizon 2020). La mappatura geografica prevista dal progetto fornirà una panoramica delle attuali attività di allevamento per migliorare il networking e lo scambio tra le iniziative esistenti a livello europeo e per identificare le eventuali lacune nei sistemi di allevamento.

L’attività svolta da FiBL nell'ambito del progetto mira anche a creare consapevolezza sull'importanza e i benefici dell'allevamento biologico per il settore bio a livello europeo e a promuovere nuovi concetti finanziari basati su partnership legate alla catena del valore in diverse regioni di Europa. L'iniziativa mira a stimolare la crescita dell'allevamento biologico animale e la correlata produzione di piante in Europa, attivando investimenti mirati all'allevamento con responsabilità condivise lungo la catena del valore. C'è una forte domanda di allevamento biologico, e l’iniziativa "Engagement.Biobreeding" sostiene lo sviluppo di una strategia di finanziamento integrata per l'allevamento animale e la produzione vegetale che eviti la concorrenza e promuova la cooperazione tra i due settori dell'allevamento e della produzione biologici.

Se si è allevatori biologici, è possibile aiutare FIBL a mappare le iniziative di allevamento biologico in Europa partecipando al sondaggio del progetto (qui il LINK) condividendolo con la propria rete per supportare l'importante iniziativa.

Maggiori informazioni e contatti QUI

Fonte: FIBL

Produzioni: