Progetto RELACS: “Gli effetti non bersaglio degli insetticidi sui nemici naturali degli insetti nocivi”

18/09/2020
News

Nell’ambito del progetto RELACS "Replacement of Contentious Inputs in Organic Farming Systems", organizzato dal CIHEAM Bari, si svolge il 18 settembre 2020, dalle 11:30 alle 13:00, un seminario su “Gli effetti non bersaglio degli insetticidi sui nemici naturali degli insetti nocivi”. L’evento si svolgerà online tramite la piattaforma Zoom. Per partecipare e registrarsi all'evento (il numero dei posti è limitato) è necessario collegarsi attraverso FTN  a questo LINK.

Moderano il Dr. Vincenzo Verrastro, Responsabile Scientifico, e il Dr. Daniele Cornara, entrambi del CIHEAM Bari. Speaker: il Prof. Antonio Biondi, Università di Catania, Departimento Agricoltura, Alimentazione e Ambiente.

Contesto: La combinazione di insetticidi selettivi e nemici naturali dei parassiti è fondamentale per implementare pacchetti di gestione integrata e sostenibile dei parassiti. La valutazione del rischio dei pesticidi per i nemici naturali degli insetti nocivi che vivono negli agroecosistemi può essere difficile quando (i) si valutano le classi più recenti di pesticidi che possono causare effetti subletali piuttosto che la mortalità diretta e quando (ii) si includono altri fattori di stress come i regimi ad alta temperatura. Durante il seminario verranno presentati i risultati di diverse indagini volte ad approfondire la conoscenza sugli effetti subletali, comportamentali e fisiologici di vari insetticidi moderni verso parassitoidi e predatori di insetti nocivi.

RELACS è un progetto coordinato da FIBL, Istituto di ricerca sull'agricoltura biologica, ed IFOAM Organics Europe è responsabile della comunicazione, diffusione e facilitazione del dialogo scienza/pratica-politica. CIHEAM Bari è partner del progetto, sul quale si possono trovare informazioni a questo LINK.

Fonte: CIHEAM Bari

Tecniche: