Quattro corsi sull’allevamento con metodo biologico degli animali di Bassa Corte

22/03/2019
24/03/2019
Agenda

A Montichiari (Brescia) il 22, 23 e 24 marzo prossimo, si terranno quattro corsi sull’allevamento degli animali da cortile: galline ovaiole, pollame da carne, conigli e colombi. Si palerà della loro conduzione secondo le norme della zootecnia biologica, la costruzione dei ricoveri, la gestione del pascolo, la scelta degli animali, l’alimentazione, il benessere e la salute come indicato nel Regolamento Europeo del maggio 2018. Tutte informazioni che possono essere di aiuto a un piccolo allevatore per autoconsumo, ad una comunità, una Fattoria Didattica, un Agriturismo oppure un piccolo/medio imprenditore agricolo che intende integrare il proprio reddito producendo uova, polli, capponi, faraone, tacchini, oche, anatre, conigli o colombi con metodo biologico. Si parlerà di opportunità di mercato: quando, dove e come possono essere commercializzate le produzioni con metodo biologico.
Saranno inoltre date indicazioni su come predisporre, a livello aziendale, un “Disciplinare di gestione della biosicurezza”, cioè come limitare e/o impedire l’ingresso di una patologia nell’allevamento biologico e come gestirlo in situazioni di restrizione del pascolo o di obblighi imposti in virtù di normative comunitarie.

Questi i corsi in programma durante la Fiera di' Vita in Campagna':

L’allevamento biologico della gallina ovaiola

L’allevamento biologico del pollame: pollo, faraona, tacchino, oca e anatra

L’allevamento biologico del coniglio

L’allevamento biologico del colombo

Fiera di 'Vita in campagna', Montichiari (BS), 22-24 marzo

Fonte: Biozootec

Luogo: 
Montichiari (Brescia)

Produzioni:

Tecniche:

Economia: