Regione Lazio: PSR FEASR, pagamenti per adottare e mantenere pratiche e metodi di produzione biologica (2021)

19/03/2021
News

Incentivare gli agricoltori ad introdurre in azienda il metodo di produzione biologico, come definito nel Regolamento (CE) n. 834/2007, nonché a mantenere tale metodo laddove sia stato già adottato in passato. Con queste finalità è stato approvato l’avviso pubblico PSR FEASR – Misura 11 “Agricoltura biologica” - Sottomisura 11.1 “Pagamento al fine di adottare pratiche e metodi di produzione biologica” e Sottomisura 11.2 “Pagamento al fine di mantenere pratiche e metodi di produzione biologica”.

Destinatari e beneficiari dell’avviso sono gli agricoltori attivi in forma singola ne associata, mentre le tipologie d’intervento previste sono le seguenti:

per la Sottomisura 11.1 “Pagamento al fine di adottare pratiche e metodi di produzione biologica”

  • conversione a pratiche e metodi di agricoltura biologica;

per la Sottomisura 11.2 “Pagamento al fine di mantenere pratiche e metodi di produzione biologica”

  • mantenimento di pratiche e metodi di agricoltura biologica Impegni della durata pari a 3 anni

La domanda di sostegno/pagamento per l’accesso al regime di aiuto introdotto con la presente misura/sottomisura/tipologia di operazione, deve essere presentata entro il 17 maggio 2021 (11 giugno 2021 con penalità), utilizzando l’apposita modulistica predisposta dall’Organismo Pagatore Nazionale (AGEA) utilizzando le funzionalità presenti nell’ambito del portale SIAN (www.sian.it). Per le modalità fare riferimento a quanto riportato nel bando pubblico.

In caso di eventuali proroghe, da parte delle Autorità comunitarie e/o nazionali, dei termini sopra richiamati, dette scadenze si intendono automaticamente aggiornate.

Questi gli stanziamenti previsti per l’annualità 2021:

  • Sottomisura 11.1 – tipologia di operazione 11.1.1 “Pagamento al fine di adottare pratiche e metodi di produzione biologica” euro 900.000
  • Sottomisura 11.2 – tipologia di operazione 11.2.1 “Pagamento al fine di mantenere pratiche e metodi di produzione biologica” euro 2.200.000

Altri dettagli a questo LINK

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Dr.ssa Nadia Biondini: nbiondini@regione.lazio.it

Legati all’agricoltura biologica, sono ancora aperti anche i pagamenti per il benessere degli animali – settore ovi-caprino, pagamenti per impegni agro-climatico-ambientali, pagamenti compensativi per le zone montane, consultabili a questo LINK

Fonte: Regione Lazio

Regioni: