Residui di pesticidi negli alimenti: la situazione del 2017 descritta dall’EFSA (EN)

04/07/2019
News

L’EFSA ha diffuso l'ultima edizione della relazione annuale sui residui di pesticidi negli alimenti. Dal documento risulta che circa il 96% dei campioni di alimenti raccolti nell'Unione Europea è risultato regolare (residuo inferiore o uguale al massimo ammesso), con il 54,1% dei campioni con residui al di sotto del limite inferiore di determinazione analitica (LOD).

Il dato è tratto dall’analisi di circa 88.000 campioni raccolti dai 28 Stati membri dell'UE nonché da Islanda e Norvegia.

Un’ampia sezione del report viene dedicata ai prodotti biologici, in cui si evidenzia che il superamento dei limiti nei campioni provenienti da agricoltura biologica sono inferiori rispetto a quelli provenienti dall’agricoltura tradizionale e riguarda principalmente i clorati e, in misura sporadica, il rame

I risultati principali possono essere visualizzati per Paese e per alimento utilizzando la pagina di visualizzazione dati sviluppata appositamente dall’EFSA.

 

Fonte: EFSA

Regioni: