Selianthus, un progetto per l’autoriproduzione in agricoltura biologica di grano e girasole

27/07/2020
News

Selianthus, “Selezione evolutiva e partecipativa di grano e girasole per l’autoriproduzione in agricoltura biologica” è un progetto finanziato dalla Regione Umbria con il PSR 2014-2020 con la sottomisura 16.2. Vede la Rete Semi Rurali come partner della sperimentazione. 

Il progetto è collocato all’interno della Focus Area 6B, “stimolare lo sviluppo locale nelle zone rurali” e coinvolge diversi soggetti impegnati nella realizzazione delle attività nel corso di due anni. I partner sono: Azienda agricola Torre Colombaia (Capofila); Azienda agricola Berna Fabio; Azienda agricola biologica Janas; Associazione Rete Semi Rurali; Arcoiris s.r.l.; Agrobiosearch S.N.C.; Antico Pastificio Colasanti.

Scopo del progetto è di testare nei campi degli agricoltori nuove varietà o popolazioni di grano e girasole adatte alla coltivazione in biologico, che verranno sottoposte a selezione secondo il metodo della selezione partecipativa, seguendo requisiti non solo tecnici (resa in granella, grandezza della spiga, capacità di competizione con le infestanti ecc..) ma anche fitosanitari, nutrizionali, tecnologici e organolettici. Verrà inoltre costruito e sperimentato insieme agli agricoltori un sistema di gestione della semente in azienda che sia allo stesso tempo semplice e funzionale, con l’obiettivo di avere semente di qualità adattata alle specifiche condizioni di coltivazione di ciascuna azienda.

Altri dettagli sul progetto a questo LINK

Fonte: Rete Semi Rurali

Produzioni: