Uno studio sulla biosolarizzazione promosso dall’Organic Farming Research Foundation (EN)

27/03/2020
News

La solarizzazione del suolo è un metodo biologico che ha dimostrato di controllare erbacce, agenti patogeni e nematodi in aree con alte temperature estive. La biosolarizzazione, una tecnica relativamente nuova, combina l'uso della solarizzazione del suolo e delle sostanze ammendanti biologiche per migliorare i risultati della solarizzazione. Sebbene la biosolarizzazione si sia dimostrata efficace in numerosi studi, la sua efficacia varia a seconda delle regioni in cui si sono effettuati tali studi, i sistemi colturali e le comunità patogene. Nel 2018, OFRF aveva concesso un finanziamento al Dr. Ashraf Tubeileh della California Polytechnic State University, San Luis Obispo, per studiare l'effetto della biosolarizzazione e delle colture da copertura su erbacce e agenti patogeni presenti nel suolo, in particolare nei fragoleti.

I risultati di questa ricerca hanno dimostrato che la solarizzazione ha effettivamente ridotto la biomassa delle infestanti; ha anche ridotto dell'80,7% le popolazioni di Verticillium dahliae (un patogeno vegetale fungino), ha ridotto la mortalità delle colture del 54,9% e ha triplicato i raccolti rispetto ai campi non solarizzati. Gli appezzamenti con colture di copertura sono risultati funzionare meglio degli appezzamenti che ne erano privi, con la pacciamatura di copertura che ha fornito il miglior controllo delle infestanti e fragole più sane.

Lo studio ha concluso che la biosolarizzazione nella produzione di fragole biologiche sulla costa centrale della California ha un ottimo potenziale di successo, sebbene questo metodo possa fornire risultati migliori con colture che hanno periodi di crescita inferiori a tre mesi.

Un resoconto dettagliato del progetto si può scaricare QUI.

Il lavoro del Dr. Tubeileh è anche presente nel programma di formazione online gratuito OFRF per gli operatori biologici in California. Questa risorsa educativa aperta è uno sforzo congiunto tra OFRF, il programma di ricerca e istruzione sull'agricoltura sostenibile dell'Università della California (UC SAREP) e la California Polytechnic State University di San Luis Obispo, con finanziamenti del Servizio marketing agricolo del Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti (USDA). Progettato appositamente per gli agricoltori principianti e gli agricoltori che si convertono al biologico, questo programma di auto-didattica combina saggi descrittivi, lezioni video della facoltà universitaria e gite virtuali sul campo per dimostrare principi e pratiche biologici. E’ possibile scaricare i moduli di apprendimento sulla gestione e la salute del suolo biologico QUI.

Fonte: OFRF

Tecniche: