USA: ancora crescita per il biologico nel 2016 (EN)

26/04/2017
News

Il Dipartimento dell'agricoltura americano (USDA) riporta nuovi dati che indicano la continua crescita, anche nel 2016 rispetto al 2015, degli operatori bio a livello nazionale e globale, con 24.650 operatori certificati negli Stati Uniti, e 37.032 operatori di tutto il mondo certificati secondo gli standard USDA/NOP. Si tratta di un aumento del 13%, il tasso di crescita più alto dal 2008, che conferma l'andamento della crescita a due cifre nel settore bio.

La certificazione biologica è uno standard volontario "opt-in" che è gestito attraverso un partenariato pubblico-privato. Gli USDA accreditano e controllano circa 80 organismi e governi federali che certificano direttamente aziende agricole e aziende biologiche, mettendo a disposizione anche una serie di risorse educative per aiutare i produttori biologici ad accedere al mercato, in crescita, del biologico. Tali risorse includono tra l'altro video interattivi che aiutano gli agricoltori interessati a capire come ottenere e mantenere la certificazione biologica, nonché schede informative che spiegano il valore della certificazione biologica e definiscono in modo chiaro gli standard di produzione.

L'elenco completo delle aziende agricole biologiche certificate è disponibile attraverso il database Organic Integrity.  Lanciato nel 2015, il database scoraggia le frodi fornendo informazioni precise e tempestive sulle operazioni certificate con marchio bio USDA. Il database include anche i collegamenti della catena di approvvigionamento  tra acquirenti e venditori di prodotti biologici.

Fonte: USDA