Vendite oltre i 10 miliardi grazie al recupero della Gdo

30/01/2018
Rassegna stampa

Nel 2017 la Mdd (marca del distributore) ha superato la soglia dei 10 miliardi di vendite per la prima volta da quando è stata introdotta in Italia. Questo successo è stato reso possibile non tanto dall’aver sottratto quote di mercato alle marche industriali quanto dal fatto che il fatturato della Gdo è tornato a crescere. Secondo i dati contenuti nel 14mo rapporto Marca sull’evoluzione dei prodotti a marca del distributore, la quota delle private label negli Iper, Super e libero servizio si è attestata al 18,5%, la stessa percentuale fatta registrare dodici mesi prima. «La Mdd è cresciuta nelle vendite e nella soddisfazione dei consumatori — spiega Guido Cristini, il professore ordinario di marketing presso l’università di Parma e autore del rapporto — L’interesse del consumatore è rivolto in particolare a quei segmenti che si posizionano nella parte alta del mercato (biologico, funzionale, ecologico, free from), in cui il consumatore è più vigile e attento e richiede qualità, sostenibilità e sicurezza assolute».

Il docente dell’ateneo emiliano fa poi notare come nel 2017 il mondo online sia entrato prepotentemente nelle abitudini dei consumatori e le imprese di distribuzione fisica non possano ignorarlo.

La Mdd risulta essere sempre più un vero e proprio brand, come dimostra il ricorso sempre minore alle politiche di scontistica, con un riposizionamento verso l’alto nel mercato. A far da traino alla crescita del settore sono principalmente i prodotti che rispondono a bisogni complessi e più evoluti. I tassi di crescita maggiore, infatti si sono registrati nei segmenti di prodotto Premium +17,9%, Bio-Eco +10,5% e funzionale + 10,2%. Ora la fascia premium rappresenta il 7,8% del totale delle vendite a valore della Mdd, un dato in crescita rispetto al 6,8% di dodici mesi prima e progressi analoghi si sono registrati per l’Eco bio, passato dal 6,4% al 6,8%, e per il Funzionale, salito dall’1,9% al 2,1%. Lo studio presentato a Marca rileva infine la crescente sensibilità verso l’innovazione mostrata dalla Mdd, sia per quanto riguarda l’assortimento, sia per la gestione delle vendite, anche grazie all’utilizzo di nuove tecnologie e imballaggi smart. A conferma di come il suo successo legato solo al prezzo sia solo un lontanissimo ricordo. (m.fr.) I prodotti da agricoltura biologica sono tra quelli che hanno garantito la crescita del business della marca del distributore che ha saputo anticipare allo scaffale la marca industriale.

“La Repubblica – Economia&Finanza”, 29 gennaio 2018, http://www.repubblica.it/economia/affari-e-finanza

 

 

Produzioni:

Economia: