Venerdì culturali a tema alimentazione biologica a Rovigo

11/10/2019
Agenda

Appuntamento nella sede di via Mozart l'11 ottobre per approfondire il tema

Il Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti di Rovigo prosegue la rassegna delle serate “I Venerdì Culturali del CPIA di Rovigo” con il secondo incontro dal titolo: “L’alimentazione biologica – Fa bene a te, fa bene alla natura”. La conferenza, aperta a tutti, si terrà l’11 ottobrealle 20.30 presso la sede del CPIA di Rovigo, in via Mozart, 8 a Rovigo.

Durante la serata il relatore, l’agronomo e professore Gianfranco Rezzadore, affronterà diversi temi legati all’alimentazione biologica, quali: i principi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica; la biodiversità e cambiamenti climatici; l’inquinamento delle acque e i benefici per la salute apportati da questo tipo di alimentazione.

L’argomento è molto attuale, infatti l’attenzione alle scelte sostenibili dei consumatori cresce sempre di più.Come confermano i dati dell’Osservatorio Sana curato da Nomisma, sono più di 13 milioni gli italiani che consumano prodotti BIO almeno una volta a settimana, e il dato che più sorprende è il numero di famiglie acquirenti, che ha raggiunto oltre 19 milioni. Il professore spiegheràcome la produzione biologica, con l’impiego di concimi organici e il divieto di impiegare pesticidi e fertilizzanti sintetici, incrementi la biodiversità del suolo, e generi dei benefici ambientali significativi rispetto ad ottenere lo stesso prodotto agricolo in modo convenzionale. L’adozione delle pratiche dell’agricoltura biologica, contribuisce alla protezione dell’ambiente e alla significativa riduzione delle emissioni di CO2.

I dati attuali mostrano una sensibilizzazione in crescita che ha portato l’Italia a sfiorare i 2 milioni di ettari di superfici biologiche, secondo i dati elaborati dal SINAB (Sistema di Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica) per il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo (MIPAAFT) relativi all’agricoltura biologica per l’anno 2018. Una crescita non solo in termini di superfici ma anche di soggetti coinvolti nel settore, che hanno raggiunto le 79.000 unità, con un incremento rispetto all’anno precedente di oltre il 4%.

La serata si concluderà con uno spazio dedicato alla conoscenza delle aziende biologiche del territorio polesano.

Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti di Rovigo - via Mozart (RO)

Economia:

Regioni: