Visita di studio in Slovenia sul vino biologico

11/04/2013
13/04/2013
Agenda

Per produttori e tecnici del settore, AIAB insieme a SIVE, FIBL, ITAB e Istituto sloveno per lo sviluppo sostenibile, ha organizzato un viaggio formativo in Slovenia dall’ 11 al 13 aprile 2013.
L'obiettivo principale delle visite è lo scambio di esperienze tecniche agronomiche, enologiche e commerciali tra produttori di vino bio italiani e sloveni.
Le aziende che si visiteranno sono situate nelle quattro aree viticole slovene: costa (Mediterranean), Karst, Brda and valle del Vipacco. Le aziende sono di piccole e medie dimensioni e sono dotate di cantina propria. Nonostante la prossimità geografica, le aree hanno caratteristiche climatiche, geografiche e geologiche diverse, cosa che si traduce in qualità diverse dei vini, ora noti ed apprezzati su tutti i mercati mondiali.                                                                                                                                                                           
Per i dettagli su costi, prenotazioni e maggiori informazioni sul programma del viaggio di formazione, consultare il documento in allegato

Le iscrizioni si possono inviare non oltre il 28 marzo 2013.

Slovenia

Produzioni:

Regioni:

Parole chiave: