CNR - IBAF - Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale

 

Via Guglielmo Marconi, 2

05010-  Porano (TR) - Umbria

Telefono: 
0763374911
Fax: 
0763374980
Curriculum: 

Missione:
Sviluppare le ricerche sulla risposta eco-fisiologica e genetica di piante e sistemi agro-forestali ai fattori dell'ambiente, con particolare riferimento ai cambiamenti climatici e ai fattori di inquinamento e degrado ambientale. L'approccio di fondo secondo cui si è sviluppata l'attività di ricerca dell'Istituto consiste nel considerare le piante e i sistemi agro-forestali come importanti biorisorse non solo alimentari ma, potenzialmente, molto utili per la risoluzione di fondamentali problemi di natura ambientale, dalla mitigazione dei cambiamenti ambientali, al disinquinamento dell'aria e del terreno, dal recupero ambientale di ecosistemi degradati al rifornimento di biomasse per l'energia e l'industria.

  • Cartografie tematiche e banche dati georeferenziate
  • Zonazioni colturali
  • Determinazione della sensibilità e vulnerabilità dei suoli
  • Rapporti suolo-qualità dei prodotti (vino, olio, ecc.)
  • Valutazione dei valori “culturali” e paesaggistici – L’agricoltura che produce paesaggio
  • Protezione dei suoli forestali
  • Idrologia, capacità di accettazione delle piogge
  • Stoccaggio del carbonio

Altre attività:

  • Il Centro è ben radicato sul territorio nazionale e capace di intercettare significativamente le nuove esigenze di enti locali e privati nel settore agroforestale,  dal rapporto suolo qualità dei prodotti, all’interrimento dei serbatoi naturali e artificiali, allo stoccaggio del carbonio, ecc., tanto per citare alcuni dei temi trattati negli ultimi anni in numerose convenzioni con Enti pubblici, locali e privati.
  • Messa a punto di metodi e tecnologie innovative
  • Metodi molecolari applicati allo studio della biodiversità del suolo
  • Analisi d'immagine
  • Geostatistica e sistemi informativi territoriali
  • Tecniche geofisiche-geoelettriche

 

Regioni: