cambiamento climatico

Provincia di Trento: risorse per progetti collettivi con finalità ambientali, domande dal 13 luglio

Nel Programma di Sviluppo Rurale della Provincia autonoma è previsto il sostegno ad azioni congiunte per la mitigazione del cambiamento climatico, l'adattamento ad esso e il sostegno per approcci comuni ai progetti e alle pratiche ambientali. La giunta provinciale ha approvato i bandi, i criteri, le modalità e le condizioni di ammissibilità di questa operazione, "Progetti collettivi con finalità ambientali". Sono due le fasi che corrispondono a due tipologie di investimento diverse.

Italiano

Agricoltura biologica: il “cestino” per il riciclo dell'azoto

L'azoto è fondamentale per ogni tipo di vita. Ma una quantità eccessiva di una certa forma di azoto – l’azoto reattivo - può minacciare sia le persone che gli ecosistemi e causare una cospicua serie di problemi ambientali. Un nuovo studio condotto da ricercatori dell'Università della Virginia assieme all’Organic Center mostra che le pratiche di agricoltura biologica possono aiutare a prevenire l'accumulo globale di azoto reattivo e ridurre la presenza di uno dei principali fattori che contribuiscono al cambiamento climatico.

Italiano

Workshop EIP-AGRI in giugno: "Verso un'agricoltura a emissioni zero"

Con il tema "Verso un'agricoltura a emissioni zero", la Commissione europea e l’ EIP-AGRI Service Point organizzano un seminario che si svolgerà il 17-18 giugno 2020 in Estonia. L'obiettivo del seminario è riunire gli attori del settore, condividere esperienze e progettare sistemi e pratiche agricoli che riducano l'impronta ecologica del settore agricolo europeo.

Italiano

Il campionamento del suolo in profondità rivela che il compost è la chiave del sequestro del carbonio

L'agricoltura biologica utilizza letame e compost anziché fertilizzanti sintetici e nuove ricerche hanno scoperto che ciò può aiutare a mitigare i cambiamenti climatici. Uno studio recente pubblicato sulla rivista Global Change Biology ha evidenziato che l'uso del compost è fondamentale per lo stoccaggio del carbonio a lungo termine negli strati profondi del suolo. L’ammendamento del suolo con input biologici come colture di copertura e compost è un'importante strategia per portare più carbonio nel suolo.

Italiano

Agricoltura per il clima: la biodinamica è la più sostenibile

Una ricerca scientifica portata avanti a Therwil in Svizzera ha dimostrato che l’agricoltura biodinamica è la più sostenibile comparata a quella biologica e a quella convenzionale. Questo esperimento a lungo termine (della durata di 40 anni) è stato gestito e finanziato congiuntamente dal FiBL (Istituto di ricerca per l’agricoltura biologica) e dal Centro Agroscope per la ricerca agricola della Confederazione Svizzera.

Italiano
Abbonamento a cambiamento climatico