campionamento

COP: gli argomenti in discussione ed il report dell’incontro.

Si è svolta a Bruxelles il 12 e 13 settembre scorsi la prima riunione del COP (Committee On Organic Production) dopo la pausa estiva. Di seguito riportiamo gli argomenti trattati ed il report dell’incontro.

 

Agenda COP 12-13 settembre 2019

Summary record COP 12-13 settembre 2019

 

Fonte: UE

Italiano

Nota n. 73185 del 18 ottobre 2018

Disposizioni in materia di campionamento nei casi di sospetta contaminazione da deriva.

Decreto Ministeriale n.16954 del 29/10/2010

Decreto Ministeriale n. 16954 del 29 ottobre 2010: Disposizioni per l’individuazione dei requisiti minimi delle procedure di prelievo di campioni di prodotti biologici da analizzare in attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008 e successive modifiche riguardanti la produzione biologica e l’etichettatura dei prodotti biologici.

Decreto Ministeriale n. 19942 del 17/10/2011

Decreto Ministeriale n. 19942 del 17 ottobre 2011: Modifica del Decreto ministeriale 29 ottobre 2010 sulle “Disposizioni per l’individuazione dei requisiti minimi delle procedure di prelievo di campioni di prodotti biologici da analizzare in attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008 e successive modifiche riguardanti la produzione biologica e l’etichettatura dei prodotti biologici”

Conferenza Stato-Regioni: parere favorevole per il decreto sui campionamenti.

Nel corso della riunione del 30 settembre 2010 il Comitato Tecnico permanente di coordinamento in materia di Agricoltura della Conferenza Stato-Regioni ha espresso parere favorevole sul provvedimento relativo allo schema di decreto ministeriale: “Disposizioni per l’individuazione dei requisiti minimi delle procedure di prelievo di campioni di prodotti biologici da analizzare in attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008 e successive modifiche riguardanti la produzione biologica e l’etichettatura dei prodotti biologici.

Italiano

Conferenza Stato-Regioni: intesa sul decreto campionamenti.

La Conferenza Stato Regioni, riunitasi  giovedì 7 ottobre 2010, ha raggiunto l’intesa sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali concernente "Disposizioni per l'individuazione dei requisiti minimi delle procedure di prelievo di campioni di prodotti biologici da analizzare in attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008 e successive modifiche riguardanti la produzione biologica e l'etichettatura dei prodotti biologici.

Italiano

Mipaaf: nuove norme per il campionamento di prodotti biologici.

Si anticipa il decreto del 29 ottobre 2010, relativo all’attuazione delle disposizioni per l’individuazione dei requisiti minimi nelle procedure di prelievo di campioni di prodotti biologici da analizzare in attuazione del Reg. (CE) n. 834/2007, e successive modifiche, dei relativi regolamenti comunitari di applicazione e delle disposizioni nazionali.
Il documento è stato trasmesso agli Organi di Controllo e successivamente sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Italiano

Campionamenti per il biologico: pronte le nuove regole.

Anticipiamo il decreto relativo all'individuazione dei requisiti minimi delle procedure di prelievo di campioni di prodotti biologici da analizzare in attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008.
Il testo è stato inviato alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana per la pubblicazione.

Il DM
L’Allegato

Fonte: Mipaaf

Non definito
Abbonamento a campionamento