commercio di prodotti agricoli

USDA: Good Prospects for US Organic Exports in the EU

La crescente domanda di alimenti biologici nell'UE offre l'opportunità agli USA di esportare una notevole quantità di prodotti nella UE, a partire da principalmente frutti di bosco e asparagi, ma anche patate dolci e frutta in guscio come nocciole, mandorle, noci e pistacchi, seguiti da pere, mele, pompelmi, ciliegie e carote. Ad oggi il Regno Unito è il maggiore acquirente di prodotti biologici americani, anche se è difficile prevedere se questo primato resterà dopo la Brexit.

Decisione del Consiglio 2009/404/CE del 25 maggio 2009

Decisione del Consiglio 2009/404/CE del 25 maggio 2009 relativa alla conclusione dell'accordo tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera recante modifica dell'accordo tra la Comunità europea e la Confederazione svizzera sul commercio di prodotti agricoli (2009/404/CE).

Abbonamento a commercio di prodotti agricoli