difesa delle piante

Progetto PAD.BIO - Preparati ad alta diluizione per la difesa delle piante per sistemi agricoli a basso impatto ambientale

E’ giunto a conclusione il progetto “Preparati ad alta diluizione per la difesa delle piante per sistemi agricoli a basso impatto ambientale”, un progetto di ricerca di durata triennale (2018-2020), co-finanziato dalla Regione Emilia Romagna, nell’ambito del Programma Regionale di Sviluppo Rurale 2014-2020, portato avanti dall’Università di Bologna assieme a BioAgriCoop ed a cui hanno partecipato numerose aziende agricole. Responsabile scientifico il prof. Giovanni Dinelli, dell’UniBo.

Italiano

La gestione biologica promuove il controllo naturale dei parassiti attraverso una modificata resistenza delle piante agli insetti: i risultati di una ricerca

L'agricoltura biologica è nota per aumentare il controllo naturale dei parassiti, un controllo che aiuta gli agricoltori biologici a non dipendere dalla gestione chimica dei parassiti. Sebbene sia percezione comune che il controllo naturale dei parassiti sia ampiamente potenziato da pratiche che aumentano i loro nemici naturali, un recente studio su Nature Plants  ha esplorato una teoria meno comune. La ricerca ha rilevato che la gestione biologica aumenta anche le difese naturali delle piante per prevenire danni da parassiti anche quando i parassiti sono abbondanti.

Italiano

La gestione biologica promuove il controllo naturale dei parassiti attraverso una modificata resistenza delle piante agli insetti: i risultati di una ricerca

L'agricoltura biologica è nota per aumentare il controllo naturale dei parassiti, cosa che aiuta gli agricoltori biologici a superare la dipendenza dalla gestione chimica degli stessi. Sebbene sia percezione comune che il controllo naturale dei parassiti possa essere ampiamente potenziato da pratiche che aumentano i nemici naturali dei parassiti, un recente studio su Nature Plants ha esplorato una teoria meno comune.

Italiano

I produttori di arance biologiche si difendono dalla malattia dell’inverdimento degli agrumi (HBL)

In tutto il mondo, la produzione di arance è minacciata da un batterio che causa la malattia delle piante detta di Huanglongbing (HLB), nota anche come "yellow dragon desease" o "inverdimento degli agrumi". Le foglie degli alberi infestati diventano di un giallo verdastro, i frutti rimangono piccoli, verdi, deformati e amari e gli alberi alla fine muoiono. L'Istituto di ricerca per l'agricoltura biologica (FiBL) sta collaborando con successo con i produttori messicani e il supporto del Gruppo svizzero Coop per sviluppare contromisure.

Italiano

Futuro e sviluppo dell’olivicoltura biologica: un convegno in Toscana

Organizzato dal Bio Distretto del Chianti, si terrà il 20 giugno prossimo a Gaiole in Chianti, dalle 14.00 alle 17.30 alle ex Cantine Ricasoli il convegno "Olivicoltura bio di qualità in Toscana - Gestione agronomica e difesa".

Italiano

“Bioprotezione: istruzioni per l’uso”- un convegno a Bologna

Si svolge il 26 marzo presso il Centro Congressi Fico Eataly World a Bologna il convegno dal titolo “Bioprotezione: istruzioni per l’uso”.

Italiano

Disponibile su SIAN la banca dati CRA dei fitofarmaci per il biologico.

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali in collaborazione con il CRA - Centro Ricerca Per la Patologia Vegetale, ha provveduto a realizzare l'unificazione della Banca Dati “Fitofarmaci” con la Banca Dati "Prodotti fitosanitari e Corroboranti utilizzabili in Agricoltura Biologica" sul SIAN (Sistema Informativo Agricolo Nazionale). La Banca Dati Bio vuole essere uno strumento di supporto per gli operatori, che in questo modo vengono aiutati ad effettuare scelte consapevoli e ponderate, nel pieno rispetto delle norme vigenti.

Italiano
Abbonamento a difesa delle piante