importazioni

nota n. 31921 del 22 gennaio 2021

Richiesta informazioni sull’iter di autorizzazione previsto per gli Operatori che importano prodotti biologici dal Regno Unito.

Brexit: le indicazioni per le importazioni di prodotti biologici

Con la Nota n. 31921 del 22 gennaio 2021 il Mipaaf rende note alcune indicazioni utili per gli operatori che intendono importare prodotti biologici dal regno Unito, necessarie in seguito all’uscita dell’UK dall’UE.

Nello specifico la nota espone gli obblighi previsti affinché gli Operatori che importano prodotti biologici dal Regno Unito ottengano l’autorizzazione a tale attività.

Nota n. 31921 del 22 gennaio 2021

Italiano

Brexit: alcuni chiarimenti per gli scambi commerciali

In seguito al voto sulla Brexit, molte cose cambieranno per le aziende italiane che esportano e/o importano prodotti biologici nel Regno Unito. Gli accordi politici e commerciali saranno diversi, e quindi il governo britannico ha prodotto alcuni documenti che possono chiarire alcune questioni in relazione agli scambi con l’UK a partire dal 1° gennaio 2021.

Italiano

Brexit, nuovo regolamento e internazionalizzazione: i nuovi scenari del bio

Cosa cambierà per le tante aziende italiane che esportano e/o importano prodotti biologici nel Regno Unito? Una domanda che tutto il mondo del biologico si pone dopo il voto sulla Brexit, l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. E qual è lo stato dell'arte del nuovo Regolamento del bio 848/2018?

Il webinar si terrà il 17 dicembre dalle 15.00 alle 17.00 su piattaforma GoToWebinar.

Italiano

COP: il Summary Record dell’ultimo incontro

Si è svolto online nei giorni 28 e 29 ottobre u.s. l’ultimo meeting del Committee on Organic Production (COP), del quale avevamo dato notizia degli argomenti in discussione QUI

Di seguito il report dell’incontro.

Summary Record COP 28 e 29 ottobre 2020

Fonte: UE

Italiano

“Il ruolo dell'Italia nel mercato biologico internazionale”

B/Open organizza un programma di momenti di formazione e informazione per un pubblico di professionisti altamente qualificato, curato da enti certificatori, università, istituzioni, aziende e case editrici.
Presentazioni di case history, tavole rotonde e relazioni di Università e Istituti di Ricerca si pongono l’obiettivo di fare chiarezza su temi e problematiche di settore, anche alla luce degli obiettivi dettati dal Green Deal europeo.
Il programma convegni di B/Open è un’occasione per la community del biologico di fare rete.

Italiano

Brexit: nuove regole per commercio ed etichettatura degli alimenti biologici dal 1° gennaio 2021

Con un comunicato specifico il governo britannico ha fornito delle linee guida rivolte ai produttori biologici nazionali riguardo ai cambiamenti che la Brexit apporterà al settore dell’agricoltura biologica dal 1° gennaio del prossimo anno.

Tutti coloro che producono, trasformano, etichettano o commercializzano alimenti e mangimi biologici in Gran Bretagna (Inghilterra, Scozia e Galles), dovranno seguire le regole del Regno Unito a partire dal 1 ° gennaio 2021.

Italiano

COP e GREX: gli argomenti in discussione nelle prossime riunioni

I prossimi 27, 28 e 29 ottobre si svolgeranno via web le riunioni rispettivamente del GREX (EXPERT GROUP ON ORGANIC PRODUCTION) e del COP (COMMITTEE ON ORGANIC PRODUCTION).

Di seguito le tematiche che verranno affrontate

COP Agenda 28 e 29 ottobre 2020

GREX Agenda 27 e 28 ottobre 2020

Fonte: UE

Italiano

Pagine

Abbonamento a importazioni