industria agroalimentare

IFOAM EU incontra il business – Un evento a Bruxelles

“IFOAM EU Meets Business – Bringing the organic food industry together”: anche quest’anno si rinnova a Bruxelles,  il 3 dicembre, l’incontro dell’organizzazione europea con le aziende, da quelle che producono a quelle che trasformano e a quelle che vendono sul mercato i loro prodotti biologici sul mercato o si occupano comunque di prodotti biologici. E’ una serie di eventi innanzitutto intesa come piattaforma di scambio.

Italiano

Stati Uniti: nuovo record di vendite per i prodotti biologici

Il boom del settore bio negli USA non si ferma: nel 2015 ha registrato nuovi record, raggiungendo un fatturato complessivo di 43,3 miliardi di dollari, con un 11 per cento in più rispetto al 2014, e superando di gran lunga il tasso di crescita del mercato alimentare (3%). Sono i dati contenuti nel survey del 2016 sull’industria del biologico pubblicato dall’OTA, l’Organic Trade Association americana.

Italiano

“Azienda Italia negli anni della Grande Crisi. Più aziende agricole, crollo dell’industria”, di Fabio Savelli

I numeri della Grande Crisi (2008-2013) spiegano più di mille parole che cosa ha perso e che cosa ha guadagnato il nostro Paese: l’industria - secondo i dati forniti dall’ufficio studi Cerved ha perso circa seimila aziende (-14,1%). Peggio in proporzione ha fatto il settore delle costruzioni che è crollato del 22,4% con una diminuzione netta di 4.447 aziende. Non bene neanche il terziario che sconta una diminuzione di oltre 3.700 società. In dati aggregati , dal 2008, hanno chiuso in Italia 12.865 imprese.

Italiano
Abbonamento a industria agroalimentare