Guidelines for organic on-farm cultivar trials

Organic and low-input farming are a cornerstone of fair, healthy and environmentally-friendly food systems, as recognised by the European Commission in the EU Farm to Fork Strategy1. Organic systems tend to involve smaller farms than conventional operations, to be more diversified and multifunctional and to be managed with more sustainable practices, responding to the needs and preferences of consumers on local markets. Often, a greater variety of crops is grown over smaller areas.

LIVESEED: Sessioni di formazione online per il nuovo EU Router Database

Pubblichiamo gli inviti ad una serie di corsi di formazione offerti dal FiBL-Germania sull'uso del database delle sementi biologiche EU Router Organic Seed Database:

- 26 aprile 2021, ore 14-16 Formazione per le autorità nazionali;

- 28 aprile 2021, 10-12 AM Formazione in lingua inglese per aziende sementiere, fornitori di sementi e commercianti;

- 05 maggio 2021, 10-12 AM Formazione in lingua tedesca per aziende sementiere, fornitori di sementi e commercianti.

Come l'allevamento biologico aggiunge valore alla filiera alimentare - evento online

Il 15 ottobre 2020, a partire dalle 10,30, si svolgerà online l'evento “Come l'allevamento biologico aggiunge valore alla filiera alimentare”, organizzato da FiBL e BÖLW. L'incontro richiama l'attenzione di trasformatori, grossisti e dettaglianti europei sull'importanza dell'allevamento biologico per la crescita futura del settore biologico.

Il modulo di registrazione si può scaricare a questo LINK

Programma

LIVESEED -D4.2 Report describing three crop case studies investigating in detail the socio-economic factors influencing the behaviour of various stakeholders regarding the use of organic seed

The report explores common aspects and differences in relation to organic seed in arable, horticulture and forage crop sectors. It builds on literature, an analysis of the status quo and regulatory regime for the different sectors, and interviews with stakeholders of a number of seed supply chains in different countries.