mangimi proteici

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2018/1584 del 22 ottobre 2018

Che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l'etichettatura e i controlli

UE: nuovo regolamento per il biologico.

Il 22 Ottobre è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1584 della Commissione che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l'etichettatura e i controlli. Da segnalare, in particolare, l'anticipazione nell'attuale normativa (backlog) di quanto previsto dal Reg. (CE) 2018/848 in materia di alimenti destinati all'infanzia (art.

Italiano

Genotipi avicoli adatti all’allevamento biologico e filiere proteiche e avicole biologiche integrate - TIPIBIO

Obiettivi generali

a) Rafforzamento della filiera delle proteaginose ed integrazione con la filiera avicola

b) Individuazione di genotipi adatti all’allevamento biologico

c) Alternative alla soppressione dei pulcini maschi delle linee genetiche da uova

d) Studio e analisi di nuovi alimenti proteici per l’avicoltura biologica

Breve descrizione del progetto

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 836/2014

Che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l'etichettatura e i controlli

Modifica del regolamento (CE) n. 889/2008: pubblicato il Reg. (UE) N. 836/2014.

Il 1° agosto 2014 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea serie L 230/11 il testo del nuovo Regolamento dell’UE N. 836/2014 del 31 luglio 2014 che modifica il regolamento n. 889 del 2008. Nello specifico, il nuovo regolamento proroga fino al 31/12/2017 la possibilità di utilizzare una percentuale fino al 5 % di mangimi proteici non biologici per le specie suinicole e avicole. Inoltre, viene prorogata alla stessa data la possibilità di introdurre in allevamento le cosiddette pollastrelle semi-bio, di età non superiore alle 18 settimane.

Italiano
Abbonamento a mangimi proteici