OGM

IFOAM EU: eventi al BioFach

L’IFOAM EU organizza tutta una serie di eventi in occasione del BioFach di Norimberga. In primo luogo l’ IFOAM EU’s Policy Day sul tema "A new CAP for healthy farms, people and a healthy planet – Una nuova PAC per un pianeta sano, aziende e persone sane", per capire come la futura PAC possa innescare una transizione su vasta scala verso sistemi agricoli sostenibili che rispettino la natura, l'ambiente e la nostra salute.

Italiano

BIOREPORT: now available the fourth edition

The 4th edition of BIOREPORT, published by CREA, includes  an analysis of the Italian organic sector in the years 2014-2015, reporting information about  the difficult co-existence between or

Inglese

BIOREPORT: disponibile la quarta edizione.

BIOREPORT, arrivato alla quarta edizione, si riferisce alle vicende congiunturali dell'agricoltura biologica del biennio 2014-2015  e contiene numerosi approfondimenti e analisi sul settore, tra i quali: la difficile coesistenza tra agricoltura biologica e OGM, l'internazionalizzazione delle imprese agroalimentari biologiche, le connessioni tra agricoltura ad alto valore naturale e agricoltura biologica, la qualità nutrizionale dei prodotti biologici, l'approfondimento delle filiere biologiche dell'ortofrutta e dell'acquacoltura.

Italiano

Agrochemicals and GMOs: the new EU Regulations

Agrochemicals: the Implementing Regulation 408/2015 has now been published in the Official Journal of the European Union.

Inglese

Direttiva (UE) n. 412/2015

che modifica la direttiva 2001/18/CE per quanto concerne la possibilità per gli Stati membri di limitare o vietare la coltivazione di organismi geneticamente modificati (OGM) sul loro territorio

Agrofarmaci e OGM: le nuove normative dall’UE.

Agrofarmaci: è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea il regolamento di esecuzione 2015/408, recante la lista dei principi attivi candidati alla sostituzione. Si tratta di 77 sostanze attive che vengono inserite in un meccanismo di sostituzione che prevede la riduzione della durata di approvazione (da 10 anni a 7 anni) e la necessità di verificare se esistano alternative più “verdi”, prima di concedere o rinnovare autorizzazioni di agrofarmaci contenenti tali sostanze.

Italiano

GMOs in the EU, new rules of the European Parliament

The Italian Ministry of Agriculture informs that the European Parliament gave the green light to the text of the agreement reached in recent weeks among the Council, the Commission and the European Parliament on the reform of the Directive on genetically modified organisms (GMOs), ratifying the right of Member States to restrict or prohibit the cultivation of GMOs on their national territory, even if they are authorized

Inglese

Ogm, Parlamento Ue approva norma su libera scelta.

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che il Parlamento europeo ha dato il via libera oggi al testo di accordo raggiunto nelle scorse settimane tra Consiglio, Commissione e Parlamento europeo sulla riforma della Direttiva in materia di OGM che sancisce il diritto degli Stati Membri di limitare o proibire la coltivazione di organismi geneticamente modificati (ogm) sul territorio nazionale, anche se questi sono autorizzati a livello europeo, per motivi di natura economica ed agricola.

Italiano

Legge regionale n. 21 del 20/08/2001

Legge regionale n. 21 del 20 agosto 2001: “Disposizioni in materia di coltivazione, allevamento, sperimentazione, commercializzazione e consumo di organismi geneticamente modificati e per la promozione di prodotti biologici e tipici”.

Legge regionale n. 26 del 4/12/2003

Legge regionale Puglia n. 26 del 4 dicembre 2003: "Norme in materia di coltivazione, allevamento e commercializzazione di Organismi geneticamente modificati (OGM)”

Pagine

Abbonamento a OGM