ortofrutta

“Proposte dalla bioeconomia per una ortofrutticoltura sostenibile”, una pubblicazione della RRN

Il volume, prodotto nell’ambito della Rete rurale nazionale, e molto interessante anche per i produttori biologici, riporta i risultati del lavoro di riflessione di un gruppo di esperti sulle possibili soluzioni che la chimica verde e la bioeconomia possono offrire per risolvere i problemi del comparto ortofrutticolo italiano, riflessioni maturate anche grazie al confronto con i portatori di interesse del comparto. 

Italiano

Residui di fosfiti in ortofrutta e vino: il workshop del CREA sul progetto BioFosf

I consumatori che scelgono il bio, si aspettano un prodotto sicuro e privo di residui. Per questo, sta crescendo sempre di più l’attenzione al tema dei fosfiti (sali dell’acido fosforico), residui talvolta inaspettatamente presenti nel vino e nell’ortofrutta biologici, pur essendo in realtà, ammessi solo in agricoltura convenzionale. Di questo si è discusso oggi, in occasione del Workshop internazionale del CREA, intitolato “Why phosphonic acid residues in organic wine?

Italiano

A Catania in ottobre il III International Organic Fruit Symposium e I’Organic Vegetable Symposium

Si svolgeranno a Catania dal 5 all’ 8 ottobre 2020 il III International Organic Fruit Symposium e I’Organic Vegetable Symposium (OrgHort 2020), organizzati dal Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A) dell'Università di Catania e dalla ISHS, l’International Society for Horticultural Science -  Società Internazionale per la Scienza nell’Orticoltura, la cui mission è di acquisire e condividere le conoscenze attualmente disponibili sull'agricoltura biologica.

Italiano

“Made in Nature”, un progetto europeo per raccontare il biologico

Finanziato dall’UE con 1,5 milioni di euro, è partito “Made in Nature”, un progetto condiviso tra Italia, Francia e Germania per promuovere, fino a fine gennaio del 2022, i valori e la cultura di frutta e verdura biologiche. Fiere, eventi, incontri B2B, iniziative con stampa e consumatori dei tre Paesi all’insegna di “Scopri i valori del biologico europeo”.

Italiano

Nomisma: i numeri del bio del mercato italiano

In occasione di MACFRUT BIO Nomisma ha presentato un’analisi del mercato in Italia e Germania dell’ortofrutta bio, settore che da sempre rappresenta un elemento rilevante nella dieta delle famiglie. Nel 2016 i consumi di frutta e ortaggi freschi in Italia sono cresciuti a volume del +2,2% rispetto al 2015 (oltre 9 milioni di tonnellate vendute in tutti i canali, 152 kg pro capite consumati), un segnale incoraggiante  rispetto ai trend negativi registrati negli ultimi anni.

Italiano

"L'ortofrutta chiave di successo del biologico"

Il prossimo 11 maggio si terrà la tavola rotonda "L'ortofrutta chiave di successo del biologico" organizzata dal Ccpb nell'ambito di Macfrut 2017.

L'evento, ad invito, è in programma nella Sala Diottalevi 2 di Rimini Fiera, alle 10.30, e sarà moderato da Ivano Valmori, direttore di AgroNotizie Image Line.

Italiano

Giornate tecniche SOI: "Potenzialita' e criticita' dell'orto-frutticoltura biologica"

Il 30 e 31 marzo si terranno a Catania le giornate tecniche della SOI - Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana. L'argomento è "Potenzialità e criticità dell'orto-frutticoltura biologica".

il programma

Aula Magna Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente - Università degli Studi di Catania - Via Santa Sofia 100 - Catania

Italiano

Stati Uniti: crescono i consumi, in particolare di frutta e verdura

Gli americani consumano più frutta e verdura biologica rispetto al passato, dai mirtilli e mele verdi alle verdure confezionate e già pronte per il “lunch-box” dei propri figli o per la cena della famiglia.

Italiano

BIOREPORT: now available the fourth edition

The 4th edition of BIOREPORT, published by CREA, includes  an analysis of the Italian organic sector in the years 2014-2015, reporting information about  the difficult co-existence between or

Inglese

Pagine

Abbonamento a ortofrutta