PAP

Provincia di Trento: presentazione Programmi Annuali di produzione (P.A.P.) - proroga al 31 luglio

Con la determinazione del Dirigente del Servizio Politiche Sviluppo Rurale n. 62 dell'11 giugno 2020, la presentazione dei Piani annuali di produzione (P.A.P.)  è stata prorogata al 31 luglio 2020.

I Programmi Annuali di Produzione (P.A.P.) sono così denominati: 

Italiano

DM n. 2058 del 14 maggio 2020

Proroga del termine stabilito dall’art. 2 del Decreto dipartimentale n. 6514 del 30 gennaio 2020 recante: “Proroga del termine stabilito dall’art. 2 del Decreto ministeriale n. 18321 del 9 agosto 2012 recante -Disposizioni per la gestione informatizzata dei programmi annuali di produzione vegetale, zootecnica, d’acquacoltura, delle preparazioni e delle importazioni con metodo biologico e per la gestione informatizzata del documento giustificativo e del certificato di conformità ai sensi del Reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2017 e successive modifiche ed integrazioni-”.

PAP: proroga dei termini di presentazione.

Con DM n. 2058 del 14 maggio 2020 il Dipartimento delle Politiche Competitive, della Qualità Agroalimentare, della Pesa e dell’Ippica del Mipaaf, proroga il termine di presentazione dei programmi annuali di produzione a causa delle problematiche relative allo stato di emergenza causato dal COVID 19. Tale termine, individuato dall’art. 2 del Decreto dipartimentale n. 6514 del 30 gennaio 2020, è prorogato dal 15 maggio al 30 settembre 2020.

Italiano

DM n. 6514 del 30 gennaio 2020

Proroga del termine stabilito dall’art. 2 del Decreto ministeriale n. 18321 del 9 agosto 2012 recante “Disposizioni per la gestione informatizzata dei programmi annuali di produzione vegetale, zootecnica, d’acquacoltura, delle preparazioni e delle importazioni con metodo biologico e per la gestione informatizzata del documento giustificativo e del certificato di conformità ai sensi del Reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2017 e successive modifiche ed integrazioni”.

Termine di presentazione dei PAP: il DM di proroga

Con il DM n. 6514 del 30 gennaio 2020 il Mipaaf ha ritenuto necessario prorogare il termine di presentazione dei programmi annuali di produzione, individuato dall’art. 2 del Decreto ministeriale n. 18321/2012, dal 31 gennaio al 15 maggio 2020.

DM n. 6514 del 30 gennaio 2020

Fonte: Mipaaf

Italiano

DD n. 5658 del 25 gennaio 2019

Proroga del termine stabilito dall’art. 2 del Decreto ministeriale n. 18321 del 9 agosto 2012 recante “Disposizioni per la gestione informatizzata dei programmi annuali di produzione vegetale, zootecnica, d’acquacoltura, delle preparazioni e delle importazioni con metodo biologico e per la gestione informatizzata del documento giustificativo e del certificato di conformità ai sensi del Reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2017 e successive modifiche ed integrazioni”.

PAP: proroga termine presentazione.

Pubblichiamo il Decreto Dipartimentale n. 5658 del 25 gennaio 2019 relativo alla proroga del termine di presentazione dei PAP, fissato dall’art. 2 del DM 18321/2012 al 31 gennaio. Il termine in questione è quindi prorogato dal 31 gennaio al 15 maggio 2019.

 

DD n. 5658 del 25 gennaio 2019

 

Fonte: Mipaaft

Italiano

Regione Basilicata: proroga presentazione PAP biologico al 15 maggio 2018

Con Decreto del MIPAAF pubblicato il 31 gennaio è stato prorogato il termine previsto per la presentazione dei Programmi Annuali di Produzione (PAP) per gli operatori del biologico al 15 maggio 2018.  Lo rende noto il Dipartimento Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata la quale, assieme all’Abruzzo, ha richiesto tale proroga per andare incontro alle esigenze delle organizzazioni di produttori di biologico che, a causa di ragioni tecniche di periodico riposizionamento dei limiti grafici catastali (

Italiano

Nota n. 6922 del 31/01/2018

Proroga del termine previsto dall’art. 2 del Decreto ministeriale del 9 agosto 2012 n. 18321 recante “Disposizioni per la gestione informatizzata dei programmi annuali di produzione vegetale, zootecnica, d’acquacoltura, delle preparazioni e delle importazioni con metodo biologico e per la gestione informatizzata del documento giustificativo e del certificato di conformità ai sensi del Reg. (CE) n. 834 del Consiglio del 28 giugno 2007 e successive modifiche ed integrazioni”.

Pagine

Abbonamento a PAP