produzione

Produzione biologica a livello globale: Italia, un paese leader

Siamo i maggiori produttori di agrumi bio al mondo (il 27% dell’intera superficie agrumicola italiana è biologica), il primo Paese europeo per l’ulivo (è biologica oltre il 20% della superficie nazionale a oliveti), per la frutta (quasi 25mila ettari, oltre l’11% della superficie totale) e per gli ortaggi (55.000 ettari, quasi l’11% della superficie nazionale a orticole).

Italiano

Francia: Agence Bio, nuovi dati e un’indagine su consumo e percezione dei prodotti bio

Come di consueto, l'Agence BIO e i suoi partner partecipano attivamente all'Esposizione Internazionale dell'Agricoltura (Porte de Versailles,  Parigi), che si chiuderà il 4 marzo, a sottolineare la crescente importanza del settore bio per le autorità pubbliche, legittimata dalla sua forte crescita e dal suo dinamismo.  

Italiano

Decreto Ministeriale n.18354 del 27 novembre 2009

Decreto ministeriale n. 18354 del 27 novembre 2009: Disposizioni per l'attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008 e successive modifiche riguardanti la produzione biologica e l'etichettatura dei prodotti biologici.

DM n. 3286 del 5 agosto 2016 (recante modifica del decreto ministeriale 27 novembre 2009 n. 18354)

Regolamento (CE) n. 223/2003 della Commissione del 05/02/2003

Regolamento (CE) n. 223/2003 della Commissione del 05 febbraio 2003 concernente i requisiti in materia di etichettatura riferiti al metodo di produzione biologico per i mangimi, i mangimi composti per animali e le materie prime per mangimi e recante modifica del regolamento (CEE) n. 2092/91 del Consiglio.
GUCE L 031 del 06/02/2003

Circolare ministeriale n. 91119 del 30/07/2001

Circolare ministeriale n. 91119 del 30/07/2001
Uso delle terminologie ''coltivazione biologica integrata'' e ''da agricoltura a lotta integrata''
Comando Carabinieri Tutela Norme Comunitarie

Abbonamento a produzione