Reg. (CE) n. 834/2007

39 nuove sostanze autorizzate con il Regolamento UE 673/2016

La Commissione Europea pubblica un commento per illustrare le nuove disposizioni contenute nel nuovo Regolamento di esecuzione (UE) n. 673 del 29 aprile scorso, sottolineando la semplificazione di fatto, per il futuro, delle regole per l'approvazione di nuove sostanze di cui agli allegati II, VI e VIII, così da facilitare un processo più efficiente e trasparente per futuri adeguamenti.

Italiano

Regolamento di esecuzione (UE) 2016/673 del 29 aprile 2016

che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l'etichettatura e i controlli.

UE: disponibile il Regolamento di esecuzione n. 673 del 29 aprile 2016.

È stato pubblicato sulla GUUE L 116/8  del 30 aprile 2016 il Regolamento di esecuzione (UE) 2016/673 della Commissione, del 29 aprile 2016, che modifica il regolamento (CE) n. 889/2008 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici, per quanto riguarda la produzione biologica, l’etichettatura e i controlli.

Regolamento di esecuzione (UE) 2016/673 ITALIANO

Italiano

New Italian Control Bodies: Siquria spa and Valoritalia srl.

We publish the ministerial decrees no. 15073 and no. 15074 of 30 July 2015, through which Valoritalia spa and Siquria srl have been authorized to carry out control activities on operators producing, processing, storing or importing organic agriculture crop products from a third country under Reg. (EC) 834/2007.

Inglese

Decreto Ministeriale n. 15074 del 30 luglio 2015

Autorizzazione alla società "Siquria S.p.a" ad effettuare attività di controllo sugli operatori che producono, preparano, immagazzinano o importano da un Paese terzo i prodotti di cui all'art. 1 comma 2 del Reg. (CE) 834/2007.

Decreto Ministeriale n. 15073 del 30 luglio 2015

Autorizzazione alla società "Valortitalia S.r.l" ad effettuare attività di controllo sugli operatori che producono, preparano, immagazzinano o importano da un Paese terzo i prodotti di cui all'art. 1 comma 2 del Reg. (CE) 834/2007.

Organismi di controllo: decreti di autorizzazione per Siquria spa e Valoritalia srl.

Pubblichiamo i decreti ministeriali n. 15073 e n. 15074 del 30 luglio 2015, con i quali gli Organismi di Controllo Valoritalia srl e Siquria spa  hanno ottenuto l’autorizzazione ad effettuare l’attività di controllo sugli operatori che producono, preparano immagazzinano o importano da un Paese terzo i prodotti agricoli vegetali ai sensi del Reg. (CE) 834/2007.

Il decreto n. 15073 relativo all’autorizzazione a Valoritalia srl, abroga il precedente decreto n. 24019 del 17 settembre 2012, con il quale l’Odc veniva autorizzato esclusivamente per le produzioni vegetali.

Italiano

Sistema di controllo in agricoltura biologica: pubblicato il Decreto.

Verrà pubblicato in data odierna sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (G.U. n. 140 del 18/06/2012) il Decreto Ministeriale n. 10071 del 03/05/2012 concernente “Misure urgenti per il miglioramento del sistema di controllo come disciplinato agli art. 27 e seguenti del Reg. (CE) n. 834/2007 e relativi regolamenti di applicazione”, di cui avevamo dato anticipazione. Il decreto entrerà in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione.

Il DM n. 10071 del 03/05/2012

Italiano

Trattato di Lisbona: Revisione della regolamentazione.

A seguito dell’entrata in vigore del Trattato di Lisbona, dovranno essere rivisti tutti i Regolamenti emanati dal Consiglio, ne è stata data comunicazione alla conferenza stampa all’interno del IV° Congresso Europeo sul biologico, che si è svolto a Roma il 21 e 22 giugno scorsi. In tale ambito ricade anche il Reg. (CE) 834/2007 che quindi nei prossimi mesi dovrà essere rivisto dalla Commissione e presentato al Consiglio ed al Parlamento europeo, esclusivamente per adeguare gli aspetti relativi alla nuova procedura di co-decisione, dell’Unione Europea.

Fonte: Sinab

Italiano

Campionamenti per il biologico: pronte le nuove regole.

Anticipiamo il decreto relativo all'individuazione dei requisiti minimi delle procedure di prelievo di campioni di prodotti biologici da analizzare in attuazione dei regolamenti (CE) n. 834/2007, n. 889/2008, n. 1235/2008.
Il testo è stato inviato alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana per la pubblicazione.

Il DM
L’Allegato

Fonte: Mipaaf

Non definito
Abbonamento a Reg. (CE) n. 834/2007