Regione Veneto

Progetto CONSEMI: un’indagine della FIRAB su omologhe filiere cerealicole

La coltivazione e l’utilizzo di vecchie (o antiche) varietà di cereali ha assunto negli ultimi anni una notevole diffusione, specie nelle piccole aziende che praticano l’agricoltura biologica. Si tratta di materiale genetico con notevoli caratteristiche di biodiversità: il loro utilizzo, sia dal punto di vista agronomico che nella fase di trasformazione, richiede preparazione e conoscenza.

Italiano

Pratiche agroecologiche nell’allevamento dei ruminanti: in giugno un corso di Veneto Agricoltura

Veneto Agricoltura promuove un interessante iniziativa formativa della durata di 5 giorni, dal 15 al 19 giugno, in modalità on line sulle pratiche agroecologiche nell’allevamento dei ruminanti.  Il corso, svolto dai massimi esperti in materia, rientra nel Programma di formazione dei consulenti che operano o intendono operare nell’ambito della Misura 2 PSR “Servizi di consulenza (… ) delle aziende agricole”.  Per l’iniziativa viene data priorità di accesso ai consulenti che operano negli Organismi di Consulenza della Misura 2 del PSR della Regione Veneto.  

Italiano

Regione Veneto: anche la biodiversità si fa “smart”

In vista della "Giornata mondiale per la Biodiversità agricola e alimentare" in programma il 20 maggio, come altre iniziative di Veneto Agricoltura, anche il Progetto “Biodiversità Veneta” e tutta l’attività collegata ai temi della biodiversità, in quest’epoca di emergenza sanitaria per Covid-19, stanno proseguendo in modalità smart.

Italiano

Regione Veneto: lezioni da remoto sull’agricoltura sostenibile

Veneto Agricoltura avvierà a breve attività di formazione in modalità da remoto del progetto europeo GREVISLIN, che si occupa di Infrastrutture verdi per la conservazione e il miglioramento dello stato di habitat e specie protetti lungo i fiumi. Il progetto, finanziato dal Programma Interreg Italia-Slovenia dell’Unione Europea, prevede la realizzazione di una serie di azioni di sensibilizzazione, educazione e formazione alla gestione sostenibile e alla tutela delle risorse naturali.

Italiano

Comunità del cibo e della biodiversità di interesse agricolo e alimentare

Veneto Agricoltura ha realizzato, nell’ambito del progetto regionale “BioDi.Ve”, una pubblicazione dal titolo “Agricoltori-Allevatori custodi e comunità del cibo, che si avvale di esperienze diverse per la tutela e la valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e alimentare.

Italiano

Regione Veneto: 'Pratiche agroecologiche nell’allevamento dei ruminanti'

L’iniziativa formativa di Veneto Agricoltura si rivolge a tecnici e consulenti che operano o intendono operare nel campo della consulenza alle imprese del settore primario. Rientra nel Programma di formazione dei consulenti che operano o intendono operare nell’ambito della misura 2 del PSR “Servizi di consulenza (…) delle aziende agricole”. In particolare l’argomento fa riferimento agli Ambiti di consulenza n.

Italiano

Regione Veneto: la Regione promuove il bio, invito a scuole, Comuni e aziende ad utilizzare gli incentivi

"Il Veneto è la seconda regione italiana, dopo la Lombardia, per numero di mense che offrono pasti biologici agli studenti. Sono ben 215 le strutture venete di ristorazione scolastica bio: una scelta, questa, che valorizza l’agricoltura sostenibile e promuove una cultura di sana alimentazione tra i più giovani.

Italiano

Gestione informatizzata dei PAP: la proroga della Regione Veneto.

Con il Decreto n. 7 del 27 gennaio 2015, la Regione Veneto ha prorogato i termini per la presentazione delle comunicazioni al sistema BOPV relative ai programmi annuali di produzione biologica.

Viene stabilito che, per l’anno 2015, i termini per la presentazione dei PAP al sistema informativo regionale veneto (BOPV) che era stato fissato al 31 gennaio 2015, venga prorogato al 31 marzo 2015.

DD n. 7 del 27 gennaio 2015

Fonte: Regione Veneto

Italiano
Abbonamento a Regione Veneto