riforma

Per tutelare i beni essenziali puntare a una riforma agraria universale e scegliere la qualità, di Carlo Triarico

Il giornale della Santa Sede, l’Osservatore Romano, pubblica un articolo del presidente dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica.  La crisi epidemica ci mette davanti al discernimento dell’essenziale dal non essenziale. Emergono così, nel loro reale valore, i beni essenziali della salute, del cibo e della dignità nella casa comune. Le popolazioni ricche vivono la preoccupazione che possa scarseggiare il cibo anche per loro, come per i più poveri.

Italiano

EC postponed for a week (25 March) the launch of the organic sector reform

The European Commission's proposal for the reform of the organic sector in the EU official launch has been postponed to 25 March (instead of the19 as originally planned).

Inglese

Ue: slitta al 25 marzo la presentazione della proposta di riforma del biologico.

Sarà il prossimo 25 marzo, e non il 19 marzo come inizialmente previsto, il varo ufficiale da parte della Commissione europea della proposta di riforma del settore biologico nell'Ue. "Per ragioni pratiche, essenzialmente per il vertice europeo del 20 e 21 marzo - spiegano esperti a Bruxelles -, si è preferito fare slittare il tutto a martedì 25 marzo, ma già il giorno precedente il commissario europeo all'agricoltura, Dacian Ciolos, presenterà la proposta di revisione del settore nel corso del Consiglio dei ministri dell'agricoltura europei".

Italiano
Abbonamento a riforma