San Marino

San Marino, acknowledged by EU as a member state for organic products

The European Commission has officially equated the San Marino (small Republic existing in the north of Italy) supply chain to that of the other EU member states. It will therefore pass from a third country to a Member State, and its products will be able to adopt the famous green leaf, the official Community logo used for certified organic products. In such a way, farmers and processors working in the organic sector will be able to export their product freely to European Union countries. This decision concludes a long and complex diplomatic process begun in 2017.

Inglese

San Marino: l’UE lo riconosce come stato membro per i prodotti biologici

La Commissione Europea ha equiparato ufficialmente la filiera sammarinese a quella degli altri Stati UE. Il Titano passerà dunque da Stato terzo a Stato membro e i suoi prodotti potranno adottare la famosa fogliolina verde, logo comunitario ufficiale riservato ai prodotti biologici certificati. In questo modo chi opera nel biologico potrà esportare il suo prodotto liberamente nei paesi dell'Unione Europea. Si conclude così un lungo e complesso iter diplomatico avviatosi nel 2017.

Italiano

Summary Record COP 4-5-6 giugno 2019

Pubblichiamo il Summary Record della riunione del COP del 4-5 e 6 giugno 2019

COP: now available the June meeting Summary Record

We publish the Summary Record of the last COP (Committee on Organic Productions) meeting held in Brussels on 4, 5 and 6 June  (here the  meeting Agenda).

Summary Record COP 4, 5 and 6 June 2019

 

Source: UE

Inglese

COP: disponibile il resoconto dell’ultima riunione

Pubblichiamo il Summary record dell’ultima riunione del COP (Committee on Organic Productions) che si è svolto a Bruxelles in data 4, 5 e 6 giugno (QUI è possibile verificare gli argomenti discussi).

 

Summary Record COP 4, 5 e 6 giugno 2019

 

Fonte: UE

Italiano

Aziende agricole biologiche di San Marino: ancora incompleta la normativa

L’Associazione Sportello Consumatori (ASC) di San Marino ha inviato una lettera alla Segreteria di Stato Territorio, Ambiente e Agricoltura, e p.c. al Dipartimento Prevenzione e all’Ufficio Gestione Risorse Agricole (UGRAA), per sottoporre la problematica della produzione ed etichettatura dei prodotti biologici realizzati da aziende produttrici sammarinesi. Ciò a seguito di una segnalazione di carenze nella vigente normativa sanmarinese.  Con l’emanazione del Decreto delegato 27 luglio 2012 n.

Italiano
Abbonamento a San Marino