USA

US demand for organic products steadily expanding

In the US, consumer demand for organic products is spilling into more categories. The move is spearheaded by younger consumers seeking sustainable options, including strange products like beer made with organic barley and rice.

“Shoppers consistently relate that they choose organic because they believe the product to be ‘better for me and my family,’” said Angela Jagiello, director of education and insights at the Organic Trade Association, Washington.

Inglese

USA: aumenta ancora la richiesta di prodotti biologici

Negli Stati Uniti la domanda dei consumatori di prodotti biologici si va ampliando in più categorie. La tendenza è guidata dai consumatori più giovani alla ricerca di opzioni sostenibili, compresi “strani” prodotti come la birra fatta con orzo biologico e il riso .

"Gli acquirenti affermano continuamente che scelgono il biologico perché credono che il prodotto sia ‘migliore per me e la mia famiglia’", sottolinea Angela Jagiello, direttrice del settore educazione e informazione della Organic Trade Association di Washington.

Italiano

USDA: good prospects for US organic exports in the EU

The USDA has published a report on the prospects for US organic exports in the EU. There is a growing demand for organic food in the EU, and this offers the opportunity for the US to export a significant amount of products to the EU, from berries to asparagus, but also sweet potatoes and nuts such as hazelnuts, almonds, walnuts and pistachios, followed by pears, apples, grapefruits, cherries and carrots. To date, the United Kingdom is the largest buyer of American organic products, although it is difficult to predict whether this record will remain after the Brexit. 

Inglese

Export di prodotti bio in EU: in crescita quelli dagli USA

USDA ha pubblicato un rapporto in cui si fa il punto sull'export di prodotti biologici USA nell'UE. La crescente domanda di alimenti biologici nell'UE offre l'opportunità agli USA di esportare una notevole quantità di prodotti nella UE, a partire da  frutti di bosco e asparagi, ma anche patate dolci e frutta in guscio come nocciole, mandorle, noci e pistacchi, seguiti da pere, mele, pompelmi, ciliegie e carote.

Italiano

OTA: Organic sales in the U.S. total a new record of $49.4 billion

OTA, the Organic Trade Association released its annual Organic Industry Survey 2017, which reveals that the American organic market is growing six times as fast as the market as a whole. 

Inglese

OTA: il mercato biologico statunitense raggiunge i 49,4 miliardi di dollari

Recentemente, la Organic Trade Association ha pubblicato l'annuale Organic Industry Survey 2017. Lo studio evidenzia che il mercato biologico americano sta crescendo sei volte più velocemente del mercato nel suo complesso.

Italiano

US organic agriculture and sales continue growing in 2016

The sales and production of organic agricultural continued to increase in 2016, when U.S. farms produced and sold $7.6 billion in certified organic commodities, according to data released by the U.S. Department of Agriculture's (USDA) National Agricultural Statistics Service (NASS). 

Inglese

Agricoltura biologica USA: continua la crescita nel 2016

Le vendite e la produzione agricola biologica in USA sono ancora cresciute nel 2016, anno in cui  le aziende hanno prodotto e venduto 7,6 miliardi di dollari di prodotti biologici certificati, secondo i dati pubblicati dal National Agricultural Statistics Service (NASS) e dal Dipartimento Agricoltura (USDA).

Italiano

USA: steady growth in 2016 of the organic industry

The U.S. Department of Agriculture (USDA) announced new data indicating the organic operators continue to grow domestically and globally, with 24,650 certified operators in the United States, and 37,032 certified operators around the world  (certified at USDA standards).

Inglese

USA: ancora crescita per il biologico nel 2016

Il Dipartimento dell'agricoltura americano (USDA) riporta nuovi dati che indicano la continua crescita, anche nel 2016 rispetto al 2015, degli operatori bio a livello nazionale e globale, con 24.650 operatori certificati negli Stati Uniti, e 37.032 operatori di tutto il mondo certificati secondo gli standard USDA/NOP. Si tratta di un aumento del 13%, il tasso di crescita più alto dal 2008, che conferma l'andamento della crescita a due cifre nel settore bio.

Italiano

Pagine

Abbonamento a USA