vigneto

Le colture di copertura di Brassicacee possono ridurre la presenza di nematodi nei vigneti: una ricerca del Core Organic Cofund

Il progetto CORE Organic Cofund BIOVINE ha esaminato in una ricerca specifica la possibilità di controllare i nematodi presenti nel suolo dei vigneti utilizzando come colture di copertura nello spazio inter-fila degli stessi le brassicacee, con susseguente incorporazione della biomassa e la biofumigazione. I risultati sono molto interessanti, e ulteriori dettagli ed informazioni possono essere trovate a questo LINK

Italiano

TerritoriBio: incontro tecnico in vigneto

Nell’ambito del progetto “Territori Bio”,  giovedì 16 luglio dalle ore 8.30 alle 11 presso l’azienda Reassi a Rovolon (Padova) si terrà un incontro tecnico che farà il punto sull’andamento della stagione 2020 in vigneto. L’incontro è tenuto dai tecnici del Biodistretto Colli Euganei. 
L’ingresso è libero su prenotazione per gli operatori biologici e convenzionali al seguente link: https://forms.gle/S1vXadLVoTAyMfWi8

Fonte: FIRAB

Italiano

Territoribio, due corsi gratuiti per imprenditori agricoli: “Vitivinicoltura biologica” e “La filiera vitivinicola biologica”

Il Corso di Vitivinicoltura Biologica è a cura del Cipat in collaborazione con il partner di progetto Biodistretto dei Colli Euganei; è gratuito e rivolto a titolari, coadiuvanti, partecipi familiari e salariati agricoli.

Italiano

Una ricerca italiana: più formiche nei vigneti biologici

Le formiche che vivono sottoterra, nei formicai, creano numerosi tunnel che permettono all'aria di circolare attraverso il suolo, rendendo il terreno più produttivo a vantaggio dell'agricoltura, cosa che molti ignorano. Alcuni tipi di formiche predano e uccidono altri insetti che si nutrono di alcune colture.

Italiano

Convegno: “Il suolo nella gestione del vigneto bio: contributi dalla ricerca”

Si svolgerà il 23 novembre un convegno dal titolo “Il suolo nella gestione del vigneto bio: contributi dalla ricerca”. Interverranno diversi esponenti della ricerca.

La partecipazione è gratuita. I posti sono limitati, è consigliata l’iscrizione. Su richiesta verrà rilasciato attestato di partecipazione per crediti formativi.

Per informazioni ed iscrizioni: ap@spevis.it – Tel: 335 5827970

Il programma

 

Italiano

Gestione biologica del vigneto

Si svolgerà il prossimo 30 novembre dalle 15 alle 18 presso il CREAVia di Lanciola 12a, Cascine del Riccio – Firenze, l’incontro dal titolo “GESTIONE BIOLOGICA DEL VIGNETO”

Il programma

Per informazioni ed iscrizioni: ap@spevis.it  e tel: 335 5827970

Via di Lanciola 12a, Cascine del Riccio – Firenze

Italiano

Progetto Resolve “Restoring optimal Soil functionality in degraded areas within organic Vineyards”

Si svolgerà a Firenze il kick-off meeting del progetto ReSolVe. Il progetto vuole individuare le cause più comuni al degrado di funzionalità del suolo nei vigneti e testare l’efficacia di diverse strategie di gestione del suolo volte al ripristino della corretta funzionalità del suolo. Le strategie d’intervento possono essere raggruppata in tre tipologie: utilizzo di compost e terricciato; sovesci di leguminose invernali; inerbimenti tecnici.

Il programma

Piazza Massimo d’Azeglio, 30 Firenze

Italiano

ReSolVe - Ripristino della funzionalità ottimale del suolo in aree degradate di vigneti a gestione biologica

Obiettivi generali:

a) Individuazione delle cause più comuni di degrado di funzionalità del suolo nei vigneti

b) Testare l’efficacia di strategie di gestione biologica volte al ripristino dell’ottimale funzionalità del suolo

Breve descrizione del progetto:

"Gestione del suolo altamente sostenibile in vigneto biologico e biodinamico".

Martedì 29 luglio alle ore 10,00 presso l'azienda vitivinicola sperimentale di Tebano (via Tebano, 45 - loc. Tebano, Faenza), gestita da Astra Innovazione e Sviluppo, si svolgerà un incontro tecnico con visita guidata sul tema "Gestione del suolo altamente sostenibile in vigneto biologico e biodinamico", organizzato da CRPV (Centro Ricerca Produzioni Vegetali), in collaborazione con l'Università di Bologna (Dipartimento di Scienze Agrarie e Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari), nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Emilia Romagna.

Italiano
Abbonamento a vigneto