viticoltura sostenibile

ReSolVe - Ripristino della funzionalità ottimale del suolo in aree degradate di vigneti a gestione biologica

Obiettivi generali:

a) Individuazione delle cause più comuni di degrado di funzionalità del suolo nei vigneti

b) Testare l’efficacia di strategie di gestione biologica volte al ripristino dell’ottimale funzionalità del suolo

Breve descrizione del progetto:

Viti resistenti iscritte nel registro nazionale: al via la coltivazione.

La viticoltura sostenibile diventa realtà grazie alla possibilità di produrre e vinificare uve di vitigni resistenti. Infatti, sei nuove varietà di vite tolleranti a oidio e peronospora proposte dalla Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige sono state recentemente iscritte nel Registro nazionale delle varietà di vite idonee alla produzione di vino.

Italiano
Abbonamento a viticoltura sostenibile