Stati generali

Gli Stati Generali per lo sviluppo dell'agricoltura biologica, promossi e finanziati dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali nell'ambito del Piano di Azione Nazionale per l'agricoltura biologica e coordinati dall'Istituto Nazionale di Economia Agraria (INEA), hanno rappresentato un'occasione di confronto fra tutti i protagonisti del biologico utile per discutere dei problemi del settore e identificare priorità e ambiti di intervento.
All'interno del lavoro effettuato da INEA, che si è concluso nel dicembre del 2009, sono stati elaborati dei documenti finali che vengono riportati in questa sezione.