Rassegna stampa

Formato: 08/2019

Le colture che non impiegano pesticidi e concimi di sintesi rendono il 19,2 per cento in meno di quelle convenzionali, una differenza inferiore alle rese, molto variabili, spesso indicate in letteratura. Lo ha scoperto uno studio di ricercatori dell'Università della California a Berkeley...

Gli italiani credono che il loro futuro economico sarebbe più protetto se si investisse sui cibi di alta qualità, sulla ricerca, sulle energie rinnovabili e sull'ecoturismo. E non ritengono che siano queste le priorità del governo Renzi che, sul tema ambientale, registra un 41% di giudizi...

Il miglioramento genetico delle piante è un elemento chiave per produrre cibo di varietà e qualità migliori. La selezione convenzionale è una pratica utilizzata dall’uomo da centinaia di anni ed è una tecnica che spesso ha richiesto molto tempo e molto lavoro prima di dare i suoi...

I consumi alimentari stanno cambiando, e questo non solo per il periodo economico molto critico, ma anche perché si ha una maggiore attenzione alla provenienza della materia prima e di una maggiore apertura verso le culture culinarie straniere. Quindi aspetti salutistici e una maggiore...

Più informatizzata, più giovane, con maggiore capacità di offrire lavoro. E' l'identikit dell'azienda biologica secondo il rapporto curato da Mipaaf, Inea, Ismea e Sinab presentato oggi in occasione della Biodomenica organizzata dall'Aiab. Dal confronto con un'azienda di tipo tradizionale emerge...

Settembre è stato un mese di grande attenzione verso il mondo del biologico: il Sana prima e l'ottavo Congresso europeo dell'IFOAM a Bari hanno acceso i riflettori sul settore. Le motivazioni di tanto interesse sono anche da ritrovare nei dati diffusi dal Sistema d'Informazione Nazionale sull'...

Luca Colombo e Alessandro Meschinelli, affrontano la tematica dei Partenariati Europei di Innovazione (Pei – Agri), che possono essere intesi come  uno schema di rottura nel contesto dei processi di sviluppo agricolo in Europa, finalizzati a promuovere un sistema di cooperazione e di rete tra i...

A fine marzo 2014 la Commissione europea ha presentato una proposta di revisione del Regolamento sulla produzione biologica e sull’etichettatura dei prodotti biologici, che insieme ad un nuovo Piano di azione e ad un rapporto di valutazione sull’efficacia della regolamentazione comunitaria in...

E’ stato presentato in occasione del SANA la Consumer Survey di Nomisma, che come ogni anno traccia l'identikit dell'acquirente bio e il suo stile di consumo. Nel nostro paese dalla fine del 2007, anno di inizio della crisi, vi è stato un crollo della domanda internae il consumo delle famiglie...

Pagine