SANPEI - SANO COME UN PESCE BIOLOGICO ITALIANO: VALORIZZAZIONE DI SPECIE AUTOCTONE DA ACQUACOLTURA BIOLOGICA PER LA RISTORAZIONE SCOLASTICA

Coordinatore: 
Partecipanti al progetto: 
Ente finanziatore: 
MiPAAF PQA V Uff. Agr. Biol.
Data inizio: 
01/01/2011
Data fine: 
01/06/2012

Obiettivi:

L’obiettivo generale del progetto è la valorizzazione di specie di acquacoltura biologica autoctone e adatte al consumo dei bambini nell’ambito della ristorazione scolastica.

Obiettivi specifici sono:

(1) definizione di modelli di allevamento biologico di spigola, orata e cefalo per la refezione scolastica;

(2) caratterizzazione della produzione dal punto di vista nutrizionale;

(3) caratterizzazione della produzione dal punto di vista economico;

(4) valorizzazione commerciale della produzione; 

(5) orientamento di produttori e consumatori.

 

Breve descrizione del progetto:

SANPEI è un progetto di ricerca teso alla diversificazione dell’acquacoltura italiana e alla sua valorizzazione nella ristorazione scolastica. Il mercato delle mense scolastiche offre, infatti, un’ottima occasione di sviluppo per la produzione di pesce fresco, sano, biologico, di buona qualità nutrizionale, di specie appetibili per i bambini e rispondenti alle esigenze tecniche e organizzative specifiche delle mense scolastiche. SANPEI studia e sperimenta le innovazioni necessarie lungo la filiera acquacoltura-mensa, nelle fasi di produzione (allevamento e trasformazione), distribuzione e consumo.  Le specie autoctone su cui si concentra il progetto sono spigola, orata e cefalo. SANPEI prevede anche attività di divulgazione tra i produttori e di educazione alimentare con i bambini delle scuole. In questo senso, il progetto si propone come azione pilota per un potenziale programma di iniziativa nazionale «Pesce nelle scuole» sull’esempio del programma comunitario «Frutta nelle scuole». Il progetto risponde a criticità e fabbisogni multipli: le esigenze nutrizionali di bambini e ragazzi; i rischi di obesità infantile; l’inadeguatezza del pesce servito nelle mense; il permanere di numerosi fattori limitanti che ostacolano la fornitura nelle mense di pesce fresco, biologico, allevato in Italia; l’assenza di un’offerta biologica anche per la mancanza di un mercato forte.

 

Risultati attesi (descrizione, divulgabilità, applicazioni):

* protocolli di produzione biologica di spigola, orata e cefalo per la ristorazione scolastica;

* linee guida per la realizzazione di filiere corte acquacoltura-mensa scolastica;

* tabelle nutrizionali di spigola, orata e cefalo differenziate in base al metodo di allevamento;

* tabelle dei costi di produzione di spigola, orata e cefalo in biologico;

* pacchetto di attività informative utilizzabile nelle scuole per il consumo consapevole e sostenibile di pesce fresco, biologico, di allevamento italiano.

 

Trasferibilità e potenziali fruitori dei risultati:

Allevatori e trasformatori biologici interessati alla fornitura di mense scolastiche. Decisori e funzionari pubblici. Responsabili di catering, distribuzione alimentare e ristorazione collettiva. Bambini, insegnati e famiglie.

Produzioni:

Recensioni: